Logo
Stampa questa pagina

2° Regata Regionale 2014 - I risultati

2° Regata Regionale 2014 - I risultati

Una giornata di pioggia dal sapore molto più autunnale che primaverile ha fatto da sfondo alla seconda regata regionale della stagione 2014, disputatasi nella giornata di domenica sulle acque del lago di Candia.

L’appuntamento, a due settimane dal secondo Meeting Nazionale di Piediluco, ha visto la partecipazione di ben 672 atleti gara (466 maschili e 206 femminili), a formare 354 equipaggi in rappresentanza di 22 sodalizi.

In campo giovanile si distinguono Emilio Pappalettera (Armida) nel singolo Allievi B1, Luca Scifo (Sisport Fiat) nel singolo Allievi B2, Agnese Medana (Cus Torino) e Raphael Ronco nel singolo Allievi C, Idrissi Alajdi (Cus Torino) e Roberto Balestra (Amici del Fiume) nel singolo Cadetti, ed Alberto Zamariola e Giorgio Tognotti (Caprera) nel doppio Cadetti.

In campo Ragazzi belle vittorie per Niccolò Cencetti (Amici del Fiume) e Benedetta Faravelli (Esperia) nel singolo, Guido Reyneri e Gabriele Gallino (Esperia) nel doppio, Luca Ceroni e Cosmin Muscalu (Armida) nel due senza ed in quattro senza, con i compagni Edoardo Lanzavecchia e Filippo Fornara, e per Carola Fornara, Clarice Cloutier, Francesca Mino e Letizia Tontodonati (Armida) nel quattro di coppia.

In campo Juniores entusiasmante sfida al fotofinish fra Eugenio Zabolotni (Cus Torino) e Francesco Perona (Armida), con il primo che la spunta per soli 6 decimi sul secondo; la specialità del doppio vede Andrea Cavallero e Ludovico Bossi (Amici del Fiume) conquistare la vittoria in campo maschile, mentre in campo femminile la vittoria è appannaggio dell’Armida, con Olga Jorio e Micol Fabbruci; per Andrea e Ludovico vittoria anche in quattro di coppia, in barca con Niccolò Cencetti e Giovanni Folcarelli (Cerea).

In campo Pesi Leggeri e Senior belle vittorie per l’Esperia con Federico Gherzi nel singolo senior e nel doppio senior con Alin Zaharia (Caprera), e nel due senza pesi leggeri, con Alessandro Visentini e Riccardo Italiano, che la spuntano su Lorenzo Galano e Jacopo Protano (Sisport) per soli 9 decimi; il Cus Torino conquista la vittoria con Davide Bignami nel singolo pesi leggeri maschile e Kiri English Hawke nel singolo senior femminile, mentre il quattro con senior regala un altro finale al fotofinish, con la Sisport Fiat (Braida, Serralunga, Bianca, Masera, Monorchio – tim.) che la spunta sull’Armida (Mafucci, Mafucci, Gerone, Fabbrucci, Sassi – tim.) per un solo secondo.

In campo Esordienti Daniel Lazaj (Armida) conquista il singolo, mentre in campo Master belle vittorie per Matteo Romano (Caprera) nel singolo, Simone Migliaro e Carlo Tabellini (Eridano) e Federica Matteoli e Fabrizia Miola (Armida) nel doppio, Monica Chirieleison, Miriam Morales, Francesca Laugero e Pascale Salvat (Caprera) nel quattro senza.

L’attenzione si sposta adesso a Torino, dove nel corso del prossimo week-end si disputerà la Torino Cup, manifestazione polisportiva (Canottaggio, Canoa, Dragon Boat, Tennis) a cura della Canottieri Esperia.

 

ALESSANDRO POLATO

Articoli correlati (da tag)

©2016 All rights reserved.