Logo
Stampa questa pagina

8+ OPEN MIND - La Conferenza Stampa

8+ OPEN MIND - La Conferenza Stampa

Martedì 10 Marzo, alle ore 11.30, presso la Canottieri Armida – salone d’Onore in Viale Virgilio 45 – Parco del Valentino, si terrà la conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa internazionale organizzata dal Comitato Piemonte della Federazione Italiana Canottaggio dedicata al Para-Rowing e patrocinata dal Coni Piemonte e dal CIP Piemonte: un Equipaggio Piemontese Pararower prenderà parte, per la prima volta,  alla 43^ edizione della Heineken Regatta che si svolgerà sabato 14 e domenica 15 marzo sul canali nel centro di Amsterdam.

Gli equipaggi, suddivisi per categorie di età ed esperienza si affronteranno su diverse distanze: sabato le prove su 2500 e 250 metri qualificheranno gli equipaggi per la prova su 750 metri di domenica. I migliori si sfideranno in ultima battuta su 5000 metri lungo i camali che portano al centro della città che l’anno passato ha visto la conferma degli equipaggi para-rowing azzurri al mondiale.

L’annuale regata organizzata dal club remiero A.S.R. Nereus vedrà al via oltre 400 equipaggi, più di 3800 atleti provenienti da Europa e Stati Uniti.

Gli ottimi rapporti con il circolo organizzatore permetteranno al nostro equipaggio di trovare l’imbarcazione in loco e tutto il supporto necessario per le loro esigenze specifiche, costituendo quindi il proseguo per il 2015 delle attività internazionali della FIC Piemonte, in questo caso con il settore Para-Rowing.

L’equipaggio denominato OPEN MIND gareggerà nella categoria Club e si presenterà come alfiere del Para-Rowing Piemontese ma non solo.

Sarà infatti il primo equipaggio al mondo composto interamente da atleti con disabilità intellettiva (con ben 6 differenti disabilità) a partecipare ad un evento internazionale sulla distanza.

Ecco i nomi dei nostri alfieri: Matteo Bianchi, Manuel Vaccaro, Alessandro Rossi, Matteo Bongiovanni, Giovanni Rastrelli, Umberto Giacone, Lorenzo Sforza ed Andrea Appendino (Can. Armida), seguiti dai tecnici Filippo Cardellino (Can. Armida) e Federico Vitale (Can. Cerea) sotto la supervisione del tecnico federale Cristina Ansaldi.

Dopo le prove sulla distanza della D’Inverno sul Po del 14 febbraio e della regionale di Candia del 1 marzo, l’equipaggio piemontese si appresta alle ultime rifiniture prima della partenza.

A seguire buffett offerto dalla società ospitante.

 

IL COMITATO REGIONALE

©2016 All rights reserved.