Logo
Stampa questa pagina

Campionati Europei Master 2014 - Monaco

Ringraziando l’amico e collaboratore stampa Dario Bosco, pubblichiamo il diario della spedizione Sabauda in terra tedesca, dove in occasione dei Campionati Europei Master i nostri atleti hanno conquistato una cascata di medaglie.

 

Con i mondiali Master nella lontana Nuova Zelanda la FISA organizza per la quinta volta un evento europeo Master; la location è lo stupendo bacino Olimpico di Monaco 72 e delle qualificazioni olimpiche del 2007.

IMG-20140728-WA0009Un campo di gara organizzatissimo, una struttura enorme tenuta in maniera impeccabile, acqua cristallina.

La birra scorre a fiumi ed il sole ci regala due giornate calde su tre.

Il Piemonte si presenta con molti master provenienti da Armida (la più numerosa), Caprera e Cerea.

Come per i Mondiali Master anche in questa occasione il livello è molto alto ed arrivare tra i primi 3/4 con distacchi contenuti richiede un canottaggio di buon livello.IMG-20140728-WA0010

Il doppio di Dario Bosco e Francesco Zucchi vince nella sua categoria Master B e si conferma primo anche nella categoria Master A dei più giovani. In entrambi i casi la gara è stata molto tirata nei primi 400/500 metri costringendo i due Armidiani ad un cambio di passo nella seconda metà.

Zucchi vince anche il 4x Master C assieme a Marco Valentinetti, Luca Segat e Maurizio Gubetta, che esordisce in campo internazionale con un primo posto.

IMG-20140728-WA0011L'equipaggio agguanta un oro inaspettato con una gara impeccabile condotta in testa fin dal primo colpo; mossa vincente la posizione di Valentinetti che a prua che con la sua entrata fulminea non ha lasciato spazio agli avversari.

Gli altri ori arrivano nel singolo master E da Massimo Marchisio (Cerea) e da Bruno Casetta (Armida) che conferma il primo posto di due anni fa a Duisburg nel singolo D, bravissimi entrambi.IMG-20140728-WA0012

Ottimo secondo posto per il 2- master B di Dario Bosco-Luca Segat (Armida) che dopo una partenza lenta recupera sugli avversari, ma nonostante gli ultimi 200 metri a fuoco perde l'oro per pochi centesimi.

Adriano Schenone (Armida) insieme a Massimo Marchisio (Cerea), Enzo e Matteo Romano (Caprera) conquistano un importante terzo posto, a soli 26 centesimi dai secondi, grande prova per il misto torinese.

IMG-20140728-WA0013Lo stesso Schenone sale poi in 2- Master C con Pierluigi Pontiglio (Armida) e fa il bis con un altro terzo posto.

Marchisio ed Enzo Romano si cimentano anche nel 2x master E conquistando la terza piazza.

Terzo gradino del podio anche per Bertoldi e Bregolin (Armida) nel 2x master E.

Matteo Romano (Caprera) ed Alessandro Triffoni (Armida) si buttano in una delle specialità più difficili alla loro prima partecipazione master internazionale, il singolo Master A, riuscendo ad arrivare entrambi quarti a pochi secondi dalle prime posizioni.

Sempre nel singolo, ma questa volta femminile, buona gare delle master D dell'Armida, Carolina Mailander e Federica Matteoli, rispettivamente terza e quarta.IMG-20140728-WA0014

Nell'ultima giornata dedicata alle gare miste da segnalare un secondo posto del 4x targato Armida con a bordo Bruno Casetta, Alessandro Triffoni, Maura Siletto ed Alessia Fazio; sempre per l'Armida terzo posto nel doppio misto con Riccardo Iuliani e Carolina Mailander.

Infine tra le tante gare da segnalare il 4x master C Armida di Casetta, Ciccarelli, Maffiotti e Bosco chiude 4° a 2 secondi dall'argento dopo una gara in rimonta ed infine sempre quarto il 2x master D dell'Armida con Luca Audi e Riccardo Iuliani.

IMG-20140728-WA0015Complimenti a tutti e appuntamento in Belgio nel 2015 per il prossimo Mondiale Master.

 

DARIO BOSCO

Articoli correlati (da tag)

©2016 All rights reserved.