Дървен материал от www.emsien3.com

The best bookmaker bet365

The best bookmaker bet365

Menu

Campionati Italiani Master 2015 - 27/28 Giugno Sabaudia

Campionati Italiani Master 2015 - 27/28 Giugno Sabaudia

1Nel corso del week-end appena conclusosi gli appassionati del remo si sono dati appuntamento sulle acque del Lago Paola a Sabaudia, dove si è disputata l’edizione 2015 dei Campionati Italiani Master, l’evento nazionale più importante della stagione dedicato alle categorie amatoriali.

L’edizione pontina ha stabilito un nuovo record di partecipazioni, con oltre 570 atleti in rappresentanza di 68 sodalizi, che si sono contesi i titoli tricolore in palio dando vita a 268 equipaggi.

L’armata piemontese ha contato la presenza di ben 82 atleti, che han dato vita a 46 equipaggi, di cui 39 hanno conquistato l’accesso alla finale, salendo sul podio in 20 occasioni, per un totale di 6 ori, 8 argenti e 6 bronzi.2

Nella categoria Master A hanno aperto le danze Matteo Romano (Caprera) ed Alessandro Triffoni (Armida), da sempre in competizione nella specialità del singolo, che han chiuso la finale rispettivamente al secondo ed al terzo posto, con le prime quattro imbarcazioni giunte sul traguardo in un fazzoletto di due secondi e mezzo.

Nella categoria Master B Dario Bosco e Francesco Zucchi (Armida) hanno confermato la loro supremazia nella specialità del doppio, riconquistando la vittoria; Francesco ha conquistato l’oro anche nella specialità del doppio Master D, in barca con il compagno di società Massimo Bregolin, mentre Dario ha conquistato anche il bronzo nella specialità del quattro senza Master C, in barca con i compagni di società Daniele Ciccarelli, Luca Maffiotti e Dario Mezzano.

All’oro del doppio maschile si è aggiunto l’argento di quello femminile, conquistato da Viviana Gaggio e Simona Cerchio (Cus Torino), ed il terzo posto dell’otto misto Cus Torino – Caprera composto da Marco Bozzi, Attilio Ballada, Emanuele Bartolotta, Luca Elia, Vito Favia, Dario Morina, Giuseppe Pastore, Giovanni Boldrino ed Igor Sbaiz (tim.).

3Nella categoria Master C si è consumato un avvincente derby tutto torinese nella specialità del singolo femminile, dove Maura Siletto (Armida) ha conquistato il gradino più alto del podio, davanti a Valeria Vitali (Cus Torino) ed alla compagna di società Emanuela Abate; a questo trittico di medaglie si è aggiunto l’argento conquistato da Ester Battioli, Francesca Laugero, Violante Lama ed Antonella Fragola (Caprera) nel quattro di coppia femminile ed il bronzo conquistato da Marco Bozzi ed Adriano Schenone (Caprera anch’essi) nel due senza.4

Nella categoria Master D brilla la vittoria del quattro di coppia misto Amici del Fiume – Varese di Elena Belluso, Silvia Caligaris, Margherita Italiano ed Antonella Van Dijk; per Silvia e Margherita, alla vittoria del quattro, si è aggiunta anche l’argento, conquistato nella specialità del doppio.

Secondo posto anche per Carolina Mailander nel singolo, e terzo posto per Giovanni Boffa e Roberto Consalvo (Caprera), che han chiuso al terzo posto la finale del due senza.

5La categoria Master E è stata foriera di medaglie pregiate, con le vittorie di Bruno Casetta (Armida) nel singolo e di Enzo Villari ed Edoardo Sandrone (Cerea) nel doppio; per Enzo ed Edoardo, alla vittoria del doppio si è aggiunto anche il secondo posto nella specialità del quattro di coppia Master F, in barca con i compagni di società Bruno Coero e Luciano Gubetta.

Luciano, a sua volta, ha conquistato il terzo posto nella specialità del doppio Master H, in barca con il compagno Franco Taretto.6

La Cerea ha conquistato, infine, un altro bel podio anche nella categoria Master J, grazie a Vittorio Soave, che ha chiuso al secondo posto la specialità del singolo.

 

ALESSANDRO POLATO

Torna in alto