Дървен материал от www.emsien3.com

The best bookmaker bet365

The best bookmaker bet365

Menu

Campionati Italiani Master 2016

Campionati Italiani Master 2016

2X MD MAd una settimana di distanza dai Campionati Italiani Junior, Pesi Leggeri ed Assoluti, il bacino della Standiana di Ravenna è tornato sotto i riflettori, in occasione dei Campionati Italiani Master.

Il movimento master si dimostra sempre più attivo ed appassionato: sono stati ben 666 gli atleti partecipanti, in rappresentanza di 74 società, con il Piemonte in cima alla graduatoria iscritti per mano dell’Armida, il sodalizio più numeroso (41 iscritti), seguito dal Cus Torino (31 iscritti).1X MC F

Una presenza così numerosa si è tradotta in un altrettanto corposo bottino di gara, con i nostri atleti qualificatisi per 36 delle 46 finali previste dal programma.

Numerose finali hanno visto la presenza di più equipaggi piemontesi, che hanno dato vita ad entusiasmanti derby, decisisi solo nelle battute finali; il bottino finale ammonta a 30 medaglie, di cui 7 d’oro, 13 d’argento e 10 di bronzo.

2- MC MLe medaglie d’oro portano le firme di Marco Bozzi ed Adriano Schenone (Caprera) nel due senza Master C, Ester Battioli, Antonella Degli Esposti, Miriam Morales e Simonetta Bara (Caprera) nel quattro con Master C misto con Maria Bellini (Amici del Fiume), Cristina Rasario (Cus Torino) nel singolo Master C, Cristina Rasario, Paola Bruera ed Emanuela Zinetti (Cus Torino) in quattro di coppia Master C misto con Alessandra Caraffini (Gavirate), Francesco Zucchi e Dario Bosco (Armida) nel doppio Master B, Francesco Zucchi e Massimo Bregolin (Armida) nel doppio Master D, Luciano Gubetta e Franco Taretto (Cerea) nel doppio Master H.2X MB M

Le medaglie d’argento portano le firme di Ester Battioli, Sara Carando, Francesca Laugero e Pascale Salvat (Caprera) nel quattro di coppia Master C (terzo posto per l’Armida con Emanuela Abate, Marta Levi Montalcini, Federica Matteoli e Paola Pressenda), Lorena Cugusi, Paola Capretti, Fabrizia Miola e Valeria Vitali (misto Cus Torino, Armida) nel quattro di coppia Master D, Bruno Casetta (Armida) nel singolo Master E, Massimo Marchisio (Cerea) nel singolo Master F, Giorgio Pellicelli (Armida) nel singolo Master J, Miriam Morales e Matteo Romano (Caprera) nel doppio Master A Mix (terzo posto per il Cus Torino con Emanuele Bartolotta e Roberta Mentigazzi), Massimo Bregolin e Bruno Casetta (Armida) nel doppio Master E, Violante Lama e Sara Carando (Caprera) nel doppio Master B, Bruno Coero, Vincenzo Villari, Massimo Marchisio ed Edoardo Sandrone (Cerea) nel quattro di coppia Master E, Giovanni Boffa e Roberto Consalvo (Caprera) nel due senza Master D, Lorena Cugusi e Paola Capretti (Cus Torino) nel doppio Master D (terzo posto per gli Amici del Fiume con Silvia Caligaris e Margherita Italiano), Valeria Vitali (Cus Torino) nel singolo Master C (terzo posto per l’Armida con Paola Pressenda) e Carolina Mailander (Armida) nel singolo Master D.

2X MH MLe medaglie di bronzo portano le firme di Maria Bellini, Elena Belluso, Margherita Cento, Donatella Masino, Chiara Parachini, Fiorella Pogliani, Silvia Benazzi, Antonietta Van Dijk e Virginia Lanza (Amici del Fiume misto Mincio e Varese), nell’otto Master E, Isabella Chiappino, Donatella Borgialli, Paola Casalegno, Stefania Ghiggia, Hilary Martin, Elisabetta Ottino, Elisabetta Picco, Michela Quagliano e Nathalli Readi (Armida) nell’otto Master D, Violante Lama (Caprera) nel singolo Master B, Francesca Laugero e Pascale Salvat (Caprera) nel doppio Master C, Enzo Romano, Giovanni Boffa, Roberto Consalvo, Carlo Manzella, Rocco Bevilaqua, Marco Gravina, Luca Pastore, Romano Uberti e Lorena Cugusi (Caprera) nell’otto Master E e Giuseppe Bobba (Cerea), nell’otto Master D misto Arolo, Cus Bari.

 

ALESSANDRO POLATO

Torna in alto