Дървен материал от www.emsien3.com

The best bookmaker bet365

The best bookmaker bet365

Menu

Campionati Italiani Ragazzi, Under 23, Esordienti - Sabaudia

Campionati Italiani Ragazzi, Under 23, Esordienti - Sabaudia

2014 06 15 8496Durante il week-end appena conclusosi il Lago di Sabaudia ha ospitato i Campionati Italiani Under 23, Ragazzi ed Esordienti.

La manifestazione ha visto la partecipazione di 116 società provenienti da tutta Italia, per un totale di 1106 atleti gara (771 uomini e 335 donne), a formare 489 equipaggi, in lotta per i 39 Titoli Nazionali (13 categoria ragazzi, 22 under 23 e 4 esordienti) in palio.

Ottimi risultati per la compagine piemontese presente, che è salita sul podio in otto specialità, conquistando ben 4 titoli tricolore.2014 06 15 8620

In campo Ragazzi le emozioni sono state targate Cus Torino e Cerea.

Il Cus Torino conquista il secondo posto nell’8+ femminile con Arianna Carpino, Diletta Diverio, Beatrice Fioretta, Valentina Gallo, Carina Ghergheluca, Martina Mungo, Maria Nitoi, Enrica Pellegrino ed Agnese Medana (tim.); per Beatrice, Diletta, Carina e Valentina al secondo posto dell’8+ si aggiunge anche il terzo posto nel quattro senza, a soli sei decimi dall’argento.

2014 06 15 8828La Cerea conquista il bronzo nel quattro di coppia maschile con Leon Radice, Francesco Maulini, Ottavio Rosso e Luca Marzorati, alle spalle delle società Eridanea e Roggero di Lauria.2014 06 15 9069

A questi podi si aggiungono numerosi piazzamenti: quarto posto per l’Armida nel quattro senza (per soli 4 centesimi) con Edoardo Lanzavecchia, Filippo Fornara, Luca Ceroni e Cosmin Muscalu e nel quattro di coppia femminile con Letizia Tontodonati, Carola Fornara, Clarice Cloutier e Francesca Mino (ottavo posto per il Pallanza con Asia Cinque, Camilla Musetti, Serena Ragazzini e Rachele Soni), sesto posto per Diletta Zanin ed Annalisa Guerra (Sisport) nel doppio femminile, settimo posto per Benedetta Faravelli (Esperia) nel singolo femminile (a precedere Silvia Crosio - Amici del Fiume – ottava).

2014 06 15 9085I quattro titoli Italiani conquistati dal Piemonte appartengono tutti alla categoria Under 23.

Nel singolo maschile PL si consuma una bellissima battaglia, che vede vittorioso Alberto Di Seyssel (Armida), a precedere Francesco Pegoraro (Sisport), secondo classificato, e Federico Gherzi (Esperia), quinto classificato.

Nel doppio maschile Luca Lovisolo e Guido Gravina (Cerea) conquistano il gradino più alto del podio, aggiudicandosi così anche il trofeo in memoria di Luca Vascotto, in palio in questa specialità.2014 06 15 9156

Nella stessa specialità dedicata ai Pesi Leggeri è la volta della Sisport Fiat, che con Edoardo Margheri e Michele Quaranta regola tutta la concorrenza; per Edoardo, Michele e Francesco, ai successi del doppio e del singolo si aggiunge un altro titolo tricolore, conquistato con Jacopo Protano nel quattro di coppia PL.

2014 06 15 9217Nel due senza PL la Cerea conquista il secondo posto con Emanuele Giacosa e Pietro Cappelli, che precedono i cugini dell’Esperia Riccardo Italiano ed Alessandro Visentini, quarti classificati.

Quarto posto anche per il due senza maschile Sisport di Vittorio Serralunga e Lorenzo Galano, mentre il Cus Torino conquista due quinti posti per mano di Greta Masserano, nel singolo PL femminile e nel due senza femminile, in barca con Camilla Noè; sesto posto infine per la Pallanza nel quattro di coppia, con Matteo Pusceddu, Mavericic Di Giovanni, Saverio Bindella e Jacopo Gazzola.

In campo Esodienti si distinguono Marco Picca e Stefano Mottino (2010 Candia), quinti classificati in doppio, e Daniel Lazaj (Armida), sesto classificato nel singolo.2014 06 15 9451

I riflettori si spostano ora sul bacino della Roffia di San Miniato, dove nel corso del prossimo week-end si disputeranno i Tricolori Master.

ALESSANDRO POLATO

Torna in alto