Logo
Stampa questa pagina

Inaugurazione dell'Anno Accademico Sportivo 2013/2014

Inaugurazione dell'Anno Accademico Sportivo 2013/2014

Sarà Torino la prossima tappa del Tour della Fiaccola dell’Universiade invernale Trentino 2013.

L’arrivo in città è previsto domani, martedì 12 novembre in occasione dell’Inaugurazione dell’Anno Accademico Sportivo con un gruppo di atleti che la porterà dal Rettorato alla Mole Antonelliana. La fiaccola, accesa da Papa Francesco mercoledì scorso, è protagonista fino a fine mese di un tour europeo con tappe nelle principali città universitarie prima di illuminare la competizione, prevista in Trentino dall’11 al 21 dicembre.

La città di Torino è particolarmente legata alle Universiadi: qui è stata organizzata in assoluto la prima edizione, quella in versione estiva 1959, e successivamente quella del 1970. In chiave invernale vi sono le edizioni di Sestriere 1966 e di Torino 2007, che di fatto prosecuzione organizzativa dei Giochi olimpici 2006. A Torino si torna così ad assaporare aria di Universiade.

Martedì 12 novembre, infatti, avrà luogo l’Inaugurazione dell’Anno Accademico Sportivo, organizzata dal CUS Torino, e nella stessa giornata arriverà la fiaccola dell’Universiade. La cerimonia si terrà nel Rettorato dell’Università di Torino, in Via Po, alle 11.30. Sono previsti gli interventi di Riccardo D'Elicio (presidente CUS Torino), Gianmaria Ajani (rettore Università di Torino), Marco Gilli (rettore Politecnico di Torino), Stefano Gallo (assessore allo Sport Comune di Torino) e di rappresentanti della Regione Piemonte e della Provincia di Torino.

Al termine della cerimonia (intorno alle 12.30-13) partirà dal Rettorato e sarà portata da una ventina di atleti del CUS Torino e da Giuseppe Seimandi delle Fiamme Azzurre. Ultimo tedoforo che porterà la torcia fino alla Mole Antonelliana sarà Martina Amidei, atleta dell’Aeronautica Militare cresciuta nelle fila del CUS Torino che nel 2013 ha preso parte con la nazionale assoluta ai Mondiali di Atletica a Mosca (agosto 2013) gareggiando nella staffetta 4x100.

Questo il percorso cittadino previsto: via Po Rettorato Università – piazza Castello (Prefettura e Regione) – via Garibaldi – via XX Settembre (Duomo) – via IV Marzo – via Milano (Comune) – via Monte di Pietà – via San Tommaso – via Santa Teresa – piazza San Carlo (giro del monumento) – via Maria Vittoria (Provincia) – piazza “Carlina” – via Accademia Albertina – via Rossini – via Verdi (RAI) – via Sant’Ottavio (Palazzo Nuovo) – Via Gaudenzio Ferrari – via Montebello – Mole Antonelliana.

L’arrivo alla Mole è atteso tra le 13.15 e le 14.15.

Ad accompagnare la torcia a Torino saranno Paolo Zanei (membro Direttivo Universiade Trentino 2013), Gianluca Tasin (capo area Torch) e Laura Pedersoli (referente organizzativo Torch Relay). La fiaccola, partita dalla Città del Vaticano, è già stata protagonista di alcuni passaggi nelle principali sedi istituzionali e sportive a Roma.

 

Ufficio Stampa CUS Torino

Via Paolo Braccini 1 – 10141 Torino (IT)

Tel. (+39) 011.19924161

Fax (+39) 011.3827394

ufficiostampa@custorino.it

www.custorino.it

 

Facebook: http://www.facebook.com/custorino

Twitter: https://twitter.com/CUSTorino (@CUSTorino)

YouTube: http://www.youtube.com/CusTorinoVideo

Articoli correlati (da tag)

©2016 All rights reserved.