Logo
Stampa questa pagina

La Tevere Remo vince la XXII Kinder Skiff maschile e femminile

La Tevere Remo vince la XXII Kinder Skiff maschile e femminile

Kinder M

Una calda giornata autunnale ha fatto da cornice allo svolgimento della Kinder Skiff con un totale di 305 equipaggi Allievi e Cadetti, in gara tra maschi e femmine. A fare la parte del leone la Tevere Remo che ha vinto la classifica assoluta sia maschile che femminile. Un successo che ha visto al primo posto negli uomini under 14, al termine dei 4 km di percorso, Tommaso Braghetti (Tevere Remo) che, col tempo di 18.16.96, si è imposto su Lorenzo Gaione della Can. Sampierdarenesi, 18.28.83, secondo. Terzo posto per Leonardo Karoschitz Radice, del Cerea, che ha chiuso la gara in 18.39.62. Negli uomini il primo straniero è stato lo svizzero Fabien Donzelli (Aviron Fribourg) 45esimo col tempo di 20.44.22. A vincere la classifica Allievi B1 è stato l’atleta della SC Armida, Emile Sassi (22.18.35); Simone Mantegazza (Idroscalo Club), invece, si è aggiudicato l’oro tra gli Allievi B2, col tempo di 21.25.19, mentre il primo posto negli Allievi C è stato conquistato da Roberto Balestra (Amici del Fiume) col tempo di 19.44.50.

Kinder F

Tra le ragazze under 14, come abbiamo detto, l’oro è stato vinto da Ottavia Ravoni (Tevere Remo) col tempo di 19.45.77, mentre la medaglia d’argento della Kinder 2013 è andata Silvia De Boni, della Canottieri Retica, la quale ha fatto segnare il tempo di 20.02.07. All’ultimo gradino del podio si è piazzata, invece, Diletta Maria Diverio, del CUS Torino, col tempo di 20.41.64. Tra le singoliste straniere la prima è stata la francese Eloise Azzola (CN Divonne), che ha fermato il cronometro a 22.41.23, classificandosi al 28esimo posto complessivo. Nella categoria Allievi B1 a vincere è stata Benedetta Gaione (Sampierdarenesi) col tempo di 23.42.59; Arianna Passini (Moto Guzzi) ha vinto la prova degli Allievi B2 col tempo di 21.44.85; Aurora Arieti ha conquistato infine l’oro negli allievi C con 21.18.79.

Domani ancora gare sul Po con la 22esima Silver Skiff: prima partenza prevista alle 10. Molti gli atleti di grande caratura internazionale in gara, quindi il podio, sia tra gli uomini che tra le donne, si presenta molto incerto.

foto by C.Cecchin

fonte: www.canottaggio.org

©2016 All rights reserved.