Logo
Stampa questa pagina

Meno di un mese alla Silver Skiff 2014

Meno di un mese alla Silver Skiff 2014

Manca ormai meno di un mese alla XXIII edizione del Silver Skiff e siamo già arrivati a 216 iscritti, oltre metà dei quali provenienti dall’estero. Sono già 14 le nazioni che saranno presenti: per ora primeggia l’Inghilterra, con 23 iscritti, seguita dalla Repubblica Ceca e dall’Olanda con 16. Curiosità: abbiamo anche l’iscrizione di un master iraniano, un messicano, un australiano e un irlandese.

Tanti saranno i campioni che si sfideranno sulle acque torinesi e molti tra loro saranno alla prima partecipazione, partendo, come da regolamento, dopo tutti coloro che nel 2010 avevano impiegato meno di 55 minuti per coprire gli 11 km del percorso.

Ricordo che domenica 12 ottobre, alle ore 24.00 scadrà il termine per iscriversi pagando la quota di euro 30 per gli agonisti e euro 45 per i master. La tassa di iscrizione per il Kinder Skiff rimane invariata ad euro 5.00. Per ogni ulteriore informazione vi rimando al bando di gara.

Venendo ai campioni, hanno già confermato la loro presenza i fratelli croati Sinkovic, campioni del mondo in 2X davanti ai nostri Fossi e Battisti; la campionessa mondiale neozelandese Emma Twigg; la vincitrice della passata edizione, la tedesca Lena Mueller, che porterà con sè la sua compagna di doppio in nazionale Anja Noske.

Arriveranno a Torino anche alcuni forti giovani atleti tedeschi campioni del mondo junior, come Ole Naske, oro in singolo e Henrik Runge, oro in 4X.

Tutti questi campioni saranno a Torino grazie alla fondamentale collaborazione del Cantiere Filippi Lido e di Davide Filippi, che ogni anno ci affida alle cure del suo collaboratore Raimondo Bongini con il quale quotidianamente lavoriamo per la perfetta riuscita della manifestazione.

Ricordiamo che, come nelle scorse edizioni, la Filippi Lido fornirà circa 40 barche per i campioni e per chi arriva da lontano, oltre il tradizionale cappellino, dato in omaggio a tutti i partecipanti. Ma non solo: quest’anno darà anche tutti i numeri di gara, che verranno lasciati ai partecipanti come una sorta di attestato di partecipazione.

Tra i tanti campioni nazionali italiani invitati per ora ha aderito il solo Martino Goretti ma siamo sicuri che altri lo seguiranno.

Non sarebbe male avere in acqua anche i finanzieri Fossi e Battisti, per una sorta di rivincita in singolo con i fratelli Sinkovic..

Continua anche la collaborazione con il Dipartimento di Informatica dell’Università di Torino, che garantisce in tempo reale lo svolgimento delle classifiche, che potranno essere seguite oltre che sugli schermi piazzati in Cerea, anche su tablet e smartphone, grazie alla rete wii-fii realizzata dalla Telematic Service Communications, partner della manifestazione.

Nuovo sarà anche il trofeo per i primi classificati assoluti della Silver.

Come l’anno passato, la Di.Bi realizzerà materiale tecnico personalizzato sull’evento e che verrà dato in omaggio ai primi classificati delle categorie del Kinder e a quelle agonistiche della Silver.

Di.Bi, inoltre, realizzerà una linea di abbigliamento tecnico dedicata al Silver e una mascotte dell’evento.

E le novità non si esauriscono qui: ve le sveleremo nei prossimi comunicati.

 

UFFICIO STAMPA SILVER SKIFF

Articoli correlati (da tag)

©2016 All rights reserved.