Дървен материал от www.emsien3.com

The best bookmaker bet365

The best bookmaker bet365

Menu

Mondiali Assoluti, Pesi Leggeri e Pararowing 2015 - La conferenza stampa

Mondiali Assoluti, Pesi Leggeri e Pararowing 2015 - La conferenza stampa

La suggestiva cornice del Bioparco Zoom ha fatto da sfondo alla conferenza stampa di presentazione della Squadra Azzurra, che alla vigilia dei Mondiali Assoluti, Pesi Leggeri e Para-Rowing di Aiguebelette ha fatto tappa nel celebre parco naturale di Cumiana, nato dall’amore per la natura dell’ex canottiere azzurro Gian Luigi Casetta.

Nutrita la partecipazione di parenti, amici e canottieri, giunti per salutare i loro beniamini, strappare autografi ed augurargli un mondiale foriero di vittorie e medaglie.

Ad aprire la serie di interventi, l'amministratore delegato di Zoom Torino, Gian Luigi Casetta:

Potervi avere qui è per me una gioia particolare; sono stato anch’io un atleta, ho vogato per la Sisport Fiat ed oltre ad aver vinto tre campionati italiani ho vestito la casacca azzurra nella stagione 1986 e 1987, prima di dovermi congedare da questo meraviglioso sport per dedicarmi allo studio universitario.  Lasciare il canottaggio è stata forse la decisione più difficile che ho dovuto prendere. Trovo una profonda connessione fra il Canottaggio ed il progetto di questo Bioparco, e, sebbene possiate non rendervene ancora conto, sappiate che il canottaggio vi resterà dentro e vi accompagnerà per tutta la vostra vita, aiutandovi a vincere le sfide e raggiungere gli obiettivi che vi porrete. Un grosso augurio a voi tutti”.

 A seguire il Consigliere Federale Mario Italiano: “E’ meraviglioso poter vedere questa bellissima macchia di colore; mi spiace che il Presidente Giuseppe Abbagnale non possa essere qui con noi, costretto a casa per i postumi di un incidente. Ringrazio Gian Luigi Casetta: Torino ha dato i natali al canottaggio ed alla FIC, ed è bello vedere che questo legame è tutt’oggi forte come allora. Concludo dedicandovi un motto coniato presso un azienda per cui ho lavorato qualche anno fa, ideato per la sponsorizzazione al campione di golf Tiger Woods: GO ON, BE A TIGER.

 Per quanto riguarda le autorità locali, era presente Raffaele Dorin, Delegato allo Sport del Comune di Cumiana ed ex canottiere: “Entrando in questa sala mi son sentito molto piccolo in mezzo a voi, ma devo confidarvi che anch’io sono stato canottiere, ho militato per tre anni nelle file della Sisport Fiat. Mi sono sempre emozionato profondamente ad ammirare i successi dei campioni sportivi, dagli Abbagnale nel Canottaggio a tutte le restanti discipline sportive: vi auguro di regalarci le stesse emozioni da pelle d’oca”.

 A sorpresa, invece, il gradito arrivo del Presidente Onorario della Federazione Italiana Canottaggio Gian Antonio Romanini, che non si è sottratto dal voler dare la sua testimonianza alla squadra presente: “La lieta notizia di questo evento, così vicino alla mia dimora, mi ha reso possibile potervi partecipare, e son qui, fra voi, con grande gioia. Il canottaggio è lo sport più bello che ci sia, insegna il profondo valore della lealtà, del sacrificio e della forza d’animo. Vi porgo i miei più calorosi auguri di successo ad Aiguebelette.

 E’ stata quindi la volta del Coordinatore della Nazionale Franco Cattaneo, che ha presentato, uno ad uno, i 77 atleti componenti degli equipaggi che terranno alti i colori dell’Italia a partire da domenica prossima, e lo Staff Tecnico che ne ha curato la preparazione.

A chiudere la conferenza, il saluto e l’augurio dello sponsor Suzuki Marine, nelle vesti di Paolo Ilariuzzi e Dario Mezzano, quest'ultimo anche ex canottiere dell'Armida.

La Squadra Azzurra ha quindi proseguito la serata visitando il Bioparco, regalando scatti ed autografi ai presenti; a chiudere la serata una ricca apericena, che ha fatto da preludio alla partenza della Squadra in bus alla volta del lago di Aiguebelette.

 

ALESSANDRO POLATO

Torna in alto