Дървен материал от www.emsien3.com

The best bookmaker bet365

The best bookmaker bet365

Menu

Mondiali Juniores 2014 - Amburgo

Mondiali Juniores 2014 - Amburgo

1Prosegue con ottimi risultati l’estate internazionale degli atleti piemontesi. I riflettori questa settimana erano puntati sul Dove-Elbe Water Park di Amburgo dove sono terminati ieri i Campionati del Mondo Junior. Non ha avuto vita facile la Squadra Azzura nella domenica delle finali: il forte vento contrario ha complicato le gare di molti dei nostri alfieri, atleti tra i più leggeri della competizione. A vestire il body azzurro e ad accedere alla finale ben tre giovani canottieri provenienti dalle società della nostra Regione.

Capovoga del quattro senza femminile, Olga Jorio Filii ha condotto il suo equipaggio con una prova di grande tenacia. Dopo una partenza difficile ed una prima parte di gara in quinta posizione, infatti, il prodotto rosa della Canottieri Armida è partita all’attacco del podio fino a conquistare la medaglia di bronzo.2

Grande la responsabilità anche per Riccardo Peretti, cresciuto nella Canottieri Lago d’Orta ed ora allievo del College Federale, al settimo carrello dell’8+ maschile italiano, ammiraglia che non scende dal podio dal 2009. Un avvio di gara in sordina non ha demoralizzato gli azzurri, capaci di recuperare preziosi secondi a Spagna ed Inghilterra e di aggiudicarsi il terzo gradino del podio.

Difficile il Mondiale dell’8+ femminile, costretto a fare i conti con la superiorità tecnica e fisica di Germania, Russa e Romania. Eppure l’ammiraglia rosa, con prodiere Chiara Gilli dell’Esperia (ex fiattina dopo il 31 luglio) ha affrontato le gare con grande carattere. 3Nella finale, conquistata in un caparbio recupero, le ragazze hanno comunque ben figurato mantenendo per tutti i 2000 metri la quarta posizione, piazzamento incoraggiante per un equipaggio giovanissimo.

ANDREA CANATA

Torna in alto