Дървен материал от www.emsien3.com

The best bookmaker bet365

The best bookmaker bet365

Menu

Capri - Napoli coastal rowing. L’Armida quarta assoluta.

Capri - Napoli coastal rowing. L’Armida quarta assoluta.

 Copertina 2

 

image001

 

 

Il Club “Capri Napoli Coastal Rowing A.S.D.” e la Reale Yacht Club Canottieri Savoia, gemellata con la Canottieri Armida, hanno organizzato superbamente due giorni di canottaggio Coastal Rowing nel Golfo di Napoli nel weekend scorso. Presenti anche due equipaggi stranieri: uno dalla Spagna, un misto “Barcelona Club de Rem” e “Reial Club Marítim de Barcelona” e uno dalla Gran Bretagna del “Devil's Elbow Rowing Club” da Long Eaton, Nottingham.

Napoli 2017 Nikon (28)L’equipaggio Armida composto da Marco Ciani, Marco Vardeu, Francesco Lanzavecchia, Bruno Boggio e Riccardo Iuliani ha partecipato al sabato alla dimostrazione di Match Race con imbarcazioni di Coastal Rowing per 4 vogatori più timoniere. Il Match Race si è svolto lungo il magnifico tratto di mare fra il Castel dell’Ovo e la Piazza Vittoria, su un percorso di 1000 metri con tnMATCH-RACEspettacolare virata ai 500, a diretto contatto con numerosi spettatori sul lungomare di via Partenope (l’evento è stato preceduto da una serie dimostrativa di passaggi con equipaggi Special Olympics, atleti con disabilità intellettiva affiancati da volontari con la collaborazione dell’Accademia del Remo e dello Sport).

Percorso3 Alla domenica le condizioni del mare e il vento ad oltre 21 km/h hanno impedito, per motivi di sicurezza, di svolgere la traversata prevista dalla “Capri Napoli Coastal Rowing Regatta”. Il comitato organizzatore con il presidente di giuria, con i giudici arbitri dopo sopraluoghi in mare e in collaborazione la Guardia Costiera e grazie alla collaborazione dei volontari della associazione Capri Napoli Coastal Rowing A.S.D. e del Circolo Ilva Bagnoli sono riusciti ad organizzare un percorso alternativo.

DNapoli 2017 Nikon (15)opo aNapoli 2017 Nikon (18)ver portato le imbarcazioni al traino dei gommoni di assistenza all’Ilva Bagnoli, gli equipaggi sono stati allineati al largo, di fronte all’isola di Nisida, propaggine della collina di Posillipo. Le imbarcazione, tra raffiche di vento e onde si sono ingaggiate lungo il percorso previsto per la regata velica, attraversando l’area marina protetta del parco sommerso della Gaiola, il mare antistante Mergellina, fino all’arrivo di fronte al Porticiolo Santa Lucia.Napoli 2017 Cel (20)

L’equipaggio Armida si è classificato quarto assoluto e primo tra gli equipaggi maschili master davanti all’equipaggio dell’Ilva Bagnoli e del RYCC Savoia.

Napoli 2017 Nikon (10)La due giorni partenopea ha permesso di conoscere, ai master armidiani, più da vicino la vita della gemellata società RYCC Savoia e apprezzare l’ospitalità del Presidente Carlo Campobasso e del pluriolimpionico Davide Tizzano che ha partecipato alla Match Race e alla cena del sabato sera.

 

 dsc5176b

 dsc5243

 dsc5175

  dsc5244b dsc5324

 

 

 

Riccardo Iuliani

Torna in alto