Logo
Stampa questa pagina

Oro e bronzo. Tre atleti del Comitato Piemontese sul podio al Campionato del Mondo Under 23.

Oro e bronzo. Tre atleti del Comitato Piemontese sul podio al Campionato del Mondo Under 23.

Grande Italia e grande prestazione degli atleti piemontesi al Campionato del Mondo Under 23 svoltosi in Bulgaria, a Plovdiv.

“Dominio dell’Italia!”. "Italia stellare!”. Sono stati questi i commenti che gli speaker hanno riservato alla nazionale italiana durante le gare.

Gli atleti italiani hanno pienamente meritato questo commenti per aver vinto, tra ieri e oggi, 5 medaglie d’oro, 3 d’argento e 2 di bronzo raggiungendo quota 10 sigilli e il primo posto nella classifica per nazione davanti a Olanda (3, 1, 0) e Gran Bretagna (2, 2, 1).

I nostri atleti Alberto Di Seyssel (Fiamme oro – Armida) Riccardo Italiano (Esperia) Lorenzo Galano (Esperia) hanno contribuito in modo determinante a questo successo dell’Italremo.

Ad aprire la serie di medaglie d’oro è stato il quattro senza pesi leggeri, di Giovanni Ficarra, Sebastiano Galoforo, Alberto Di Seyssel, Riccardo Italiano, che ha mantenuto per oltre tre quarti di gara la prima posizione e, sul finale, è stato artefice di un rush al cardiopalmo che gli ha permesso di confermare il titolo mondiale vinto lo scorso anno.

A chiudere il medagliere per l’Italia la medaglia di bronzo vinta da Lorenzo Galano, nel singolo Pesi Leggeri, che ha lottato, palata su palata, fino al traguardo contro Brasile e Messico che, rispettivamente, hanno vinto l’oro e l’argento.

Riccardo Iuliani

©2016 All rights reserved.