Logo
Stampa questa pagina

Tavola rotonda “ParaRowing e dintorni” esperienze e progetti di canottaggio con persone disabili

Tavola rotonda “ParaRowing e dintorni” esperienze e progetti di canottaggio con persone disabili

Grazie al sostegno della Compagnia di San Paolo, la Società Canottieri Caprera ha realizzato, a partire dal 2014, un progetto sperimentale di avvicinamento alla pratica del canottaggio rivolto alle persone con disabilità.

In tale ambito la Tavola rotonda si propone come momento di informazione e di confronto con le realtà territoriali del Piemonte impegnate, a livello promozionale e/o agonistico, nel comune obiettivo di promuovere il movimento ParaRowing e l’inclusione attraverso lo sport.

Venerdì 14 ottobre 2016 Ore 17:30 - 19:30

Salone della Società Canottieri Caprera

Corso Moncalieri 22, Torino

Programma interventi:

- Albero Tapparo Presidente Società Canottieri Caprera

- Gianfranco Porqueddu, Presidente CONI Piemonte

- Silvia Bruno, Presidente Comitato Italiano Paraolimpico – Piemonte

- Stefano Mossino, Presidente del Comitato Regionale FIC – Piemonte

- Cristina Ansaldi, Coadiutore Settore Nazionale Pararowing FIC

- Paolo Ramoni Referente nazionale Special Olympics (disabilità intellettive)

- Sabrina Losa, Neuropsichiatra del Servizio di Neuropsichiatria infantile ASL TO 3

- Andrea Tamagnone Vicepresidente Associazione Sport di Più

- Esperienze a confronto: i Circoli remieri torinesi si raccontano

- Testimonianze dei protagonisti: atleti paralimpici, partecipanti ai corsi e genitori

- Dibattito aperto

 

Per informazioni e iscrizioni:

Ester Battioli

pararowing.caprera@libero.it

tel. 328.3811745

©2016 All rights reserved.