Дървен материал от www.emsien3.com

The best bookmaker bet365

The best bookmaker bet365

Menu

Il Piemonte in Portogallo

Il Piemonte in Portogallo

Le iniziative internazionali della FIC Piemonte, dedicate alle eccellenze del nostro territorio proseguono nel 2019.

Dopo le ottime esperienze del passato (Amsterdam, Londra e Lucerna), quest’anno il Comitato Regionale del Piemonte parteciperà, con due equipaggi, alla VI Regatta Centro de Mar 2019 regata internazionale di Canottaggio che si svolgerà il 2 e 3 febbraio 2019 a Viana do Castelo, a 74 km da Porto.

Quest’anno si è scelta la meta dove aveva già regattato l’anno scorso l’equipaggio pararowing Open Mind dell’Armida, che aveva solcato nel 2018 le acque di Viana, ed aveva stupito la società ospitante con la loro unicità ed il loro entusiasmo, creando i presupporti per l’invito alla FIC Piemonte per l’edizione 2019.

La squadra sarà ospitata dalla Viana Remadores do Lima (società organizzatrice dell’evento e gemellata con la Canottieri Armida), la quale offrirà a tutti i nostri atleti, tecnici e accompagnatori, l’accomodation in loco, grazie all’interessamento di Nathali Readi, che ha tenuto i rapporti con il COL ed ha ottenuto l’invito.

L’iniziativa è parzialmente finanziata dalle risorse ricavate dagli stage master, progetto regionale destinato ai Master, concepito con la duplice finalità di creare un movimento master regionale e reperire le risorse economiche per le trasferte delle squadre della FIC Piemonte, organizzato con la supervisione del Coordinatore Tecnico Regionale Federico Vitale con i responsabili del settore master del Comitato Attilio Ballada e Riccardo Iuliani e la collaborazione degli atleti territoriali di livello nazionale e internazionale e i tecnici societari delle società ospitanti.

La squadra della FIC Piemonte che parteciperà alla VI Regatta Centro de Mar 2019 sarà composta da due equipaggi:

  • 8+ senior: Luca Lovisolo (Cerea), Lorenzo Gaione (Cus), Alberto Vincenti (Cerea), Andrea Carando (Cerea), Riccardo Italiano (Esperia), Edoardo Lanzavecchia (Armida), Leonardo Radice Karoschitz (Cerea), Miles Agyemang-Heard (Armida), timonati dal Edoardo Pagano (Armida) ed allenato da Camilla Gozzelino (Armida).
  • 8+Pr3 ID: Andrea Appendino, Matteo Bianchi, Matteo Bongiovanni, Francesco Faiella, Umberto Giacone, Giovanni Rastrelli, Riccardo Scappatura, Lorenzo Sforza, allenati e timonati da Cardellino Filippo.

Coordinerà la delegazione l’allenatrice Nathali Readi (Armida).

Ringraziamo tutte le società, tutti i Presidenti e tutti gli allenatori, i quali hanno confermato la fiducia nel progetto dedicato alle eccellenze del nostro territorio e hanno congiuntamente collaborato con la Commissione Tecnica Regionale per la realizzazione della trasferta, nella consapevolezza comune che i progetti internazionali della FIC Piemonte sono essenziali per l’intero movimento remiero regionale.

Un particolare ringraziamento alla Commissione Tecnica Regionale, al Coordinatore Tecnico Federico Vitale e ai coadiutori Camilla Gozzellino e Cristina Ansaldi, i quali, d’intesa con gli allenatori delle società, hanno selezionato gli equipaggi e seguito con costanza la preparazione e gli allenamenti, ai tecnici Filippo Cardellino e Camilla Gozzellino che guideranno i due equipaggi in questa importante esperienza internazionale, a Nathali Readi che, dopo aver tenuto i rapporti con la società Viana Remadores do Lima ottenendo l’invito e l’ospitalità, coordinerà la squadra e la trasferta in Portogallo e a tutti i nostri valorosi atleti che difenderanno i colori del Piemonte in Portogallo!.

Il progetto e la squadra del Piemonte saranno ufficialmente presentati giovedì 31 gennaio alle ore 20:00, presso il salone d’onore della Società Canottieri Armida (Viale Virgilio 45 – 10145 Torino), nel corso del quale saranno consegnati i body, dedicati e personalizzati, dalla Di-Bi sponsor tecnico dell’evento per la FIC Piemonte, direttamente dal titolare e grande e appassionato di canottaggio, Leonardo Binda.

FIC PIEMONTE

Riccardo Iuliani

Torna in alto