Дървен материал от www.emsien3.com

The best bookmaker bet365

The best bookmaker bet365

Menu

II regionale 2018 - Risultati

II regionale 2018 - Risultati

Giornata decisamente estiva alla seconda regionale piemontese “Spring Regatta” 2018 di Candia Canavese. La manifestazione valevole per le classifiche nazionali, aperta a tutte le Regioni italiane ed al Canton Ticino, ha visto confrontarsi Ragazzi, Junior, Senior, Esordienti, Pararowing, Allievi, Cadetti e Master, provenienti dalle 14 società remiere piemontesi ma anche da 7 società lombarde 3 liguri e società provenienti dal Canton Ticino e atleti della Marina Militare e Fiamme Oro.

Presenti 847 atleti su 415 equipaggi. L’Armida ha partecipato con ben 129 atleti gara seguita dal Cerea con 99 e Cus con 97.

Ottima l’organizzazione del nuovo Presidente Sarah Bertolino e di tutti i volontari della Canottieri 2010 Candia che, aiutata dalle condizioni meteo favorevoli, ha permesso la partecipazione di un così alto numero di atleti in una sola giornata e senza ritardi.

Anche nel medagliere primeggia l’Armida con 18 ori 6 argenti e 6 bronzi seguita dall’Esperia con 10, 6 e 11 e Amici del Fiume con 9, 7, 2 rispettivamente. Ma molte prime posizioni anche per Cerea, Cus, Caprera, 2010 Candia, Cannero, Pallanza, Casale, Cannobio, e podi per Omegna ed Eridano.

Partecipata la sessione pararowing con i sempre presenti atleti dell’Armida e Cus.

Nella categoria Master gare entusiasmanti dove si spartiscono gli ori l’Armida con ben 7 prime posizioni, il Caprera (3) e 2010 Candia 2.

Passando un po’ più nei dettagli possiamo evidenziare le seguenti vittorie:

Nella categoria Senior maschile successo nel due senza e anche nel doppio di Italiano Muccini (Esperia), nel singolo di Di Seyssel D’ Aix (Fiamme oro-Armida) e Fabrucci (Armida), nel quattro senza Benazzo Radice Karoschitz Zamariola Carando (Cerea), nel quattro di coppia Devoti Martino Vincenti Serralunga (Cerea)

Nella categoria Senior femminile vincono nel quattro di coppia Crosio Morono Gilli Zoppi (Amici del Fiume), nel due senza Gilli Morone (Amici del fiume), nel singolo Carpino (Esperia)

Nella categoria Ragazzi maschile nel quattro senza hanno la meglio Fanteschi Barbero Pappalettera Gardino (Armida), nel doppio Scifo Bergamin (Esperia) e Trinchero Sessa (Amici del fiume), nel due senza Babagiovanni Sassi (Armida), nel singolo Viglino (Esperia) e Bergamin (Esperia), nel quattro di coppia Trinchero Bosio Marinari Sessa (Amici del fiume) e Gardino Barbagiovanni Pappalettera Sassi (Armida) in quella femminile nel due senza Benazzo Cazzola (Cerea), nel singolo Orecchia (Amici del fiume), nel quattro di coppia Cieli Boldrino Bravi Cuffia (Cus), nel doppio Cottino e Rodi (Armida) e O’Merain Orecchia (Amici del fiume)

Nella categoria Junior maschile vincono nel doppio Bonetti Trojan (Armida), nel quattro senza Santi Tognotti Pantarotto Bonesi (Esperia), nel due senza Pantarotto Bonesi (Esperia) nel singolo Bonetti (Armida) e Tobia (Esperia), nel quattro di coppia Ronco Stabio Rossi-Patriarca Actis-Comino (2010 Candia) mentre in campo femminile nel singolo Saffirio (Esperia) e nel doppio Sartorio Verhovez (Cerea)

Nei Pesi Leggeri femminile successo per le sorelle Crosio e nel singolo per Crosio Silvia (Amici del fiume), nel doppio mentre nel settore maschile nel singolo per Cappelli (Cerea), nel quattro di coppia Margheri Demagistris Ricci Cavallero (Amici del fiume)

Nel settore Pararowing Hoxha (Cus) vince il PR1, Riccucci (Armida) il PR2, Chelaru il PR1, mentre nel PR3 GIG Bianchi Matullo Scappatura Impemba D’Emilio e nel PR3 quattro con Giacone Rastrelli Merlo Casetta Zanin.

Nella categoria Allievi vincono nel doppio femminile B1 Fumarola-Mesterca (Cus), nei B2 Breganni-Ravini (Cannobio), nel singolo maschile B2 7.20 Giraudo (Cus) e Nigro Baraing (Caprera), nel singolo femminile 7.20 C Riccio (Cerea), nel doppio C Maschile Aprile Mascherin (Cus), nel doppio B2 M Vescovi Andreo (2010 Candia), nel singolo 720 C M Tarro-Genta (Cus) e Caretti (Cannero), nel doppio C F Carmine Tipaldi (Cannero)

Nella categoria Cadetti femminile la vittoria nel singolo è per Lea (Cus) mentre in campo maschile nel quattro vincono Angelini Cavallero Anziano Borgna (Cerea), nel singolo Enrico (Casale) e Garbo (Cerea)

Nei Master nel doppio femminile vincono Matteoli Pressenda (Armida), nel otto mix Alemanni Nejrotti Tipanu Serra Poso Rossi-Patriarca Coero Carola Belletti (misto 2010 Candia), nel singolo maschile Mandica (2010 Candia), nel quattro di coppia Martins Mafucci Boggio Zucchi (Armida), e Boffa Consalvo Manzella Uberti (Caprera), nell’otto maschile Bozzi Consalvo Pastore Riccio Boffa Romano Manzella Uberti Bara (misto Caprera) e nel femminile Belluso Lando Nappione Sereno Ferrero Masino Pogliani Pasquali Balocco (Caprera), nel doppio maschile Mafucci Zucchi (Armida) e Meluzzi Serafino (Armida) in un bellissimo finale mozza fiato, nel singolo femminile Mailander (Armida), nel quattro femminile Abate Levi-Montalcini Matteoli Pressenda (Armida)e nel doppio misto Mailander Iuliani (Armida).

Sempre interessate, tecnico e puntuale, ricco di note personali e di colore su tutti gli atleti, il commento alle gare del Consigliere nazionale Mario Italiano che ha reso appassionante l’intera giornata della regata, anche con il contributo di Maurizio Visentini.

Impeccabile il lavoro dei giudici arbitri, cronometristi, del personale dei mezzi di soccorso, impegnati in un piccolo incidente, e di tutti i volontari.

Grande soddisfazione per l'organizzazione locale, sempre coadiuvata dal Comitato piemontese con il sempre presente Presidente Stefano Mossino e i consiglieri regionali, dal Comune di Candia e dalle altre società remiere piemontesi.

 

Si coglie l’occasione per ricordare il prossimo appuntamento a Candia per Campionati Italiani Master 2018 il 14 e 15 luglio.

 

Riccardo Iuliani

 

Si allegano Risultati Gare

Le foto della regata al link seguente:

http://www.canottaggio.org/foto2018/Spring_Regatta/index.html

 

Riccardo Iuliani

Torna in alto