Дървен материал от www.emsien3.com

The best bookmaker bet365

The best bookmaker bet365

Menu

Orgoglio piemontese - Oro e argento agli europei Junior di Gravelines

Orgoglio piemontese - Oro e argento agli europei Junior di Gravelines

A Gravelines (Francia) ai campionati Europei Junior splendido oro per Alberto Zamariola, Achille Benazzo (Cerea) che con Alessandro Bonamoneta-SS Murcarolo, Nicolas Castelnovo-SC Lario) nel quattro senza maschile lasciano dietro tutte le altre nazioni.

Il cronometro non lascia dubbi sulla superiorità del nostro equipaggio: 1. Italia 6:38.26, 2. Romania 6:42.16, 3. Serbia 6:45.72, 4. Grecia 6:49.88, 5. Spagna 6:53.02, 6. Danimarca 6:54.93. I nostri atleti controllano gli avversari, rimanendo sempre in contatto con la Romania e la Spagna. A metà gara la barca azzurra transita prima davanti a Romania e Serbia che non mollano e non vogliono lasciare il passo. A questo punto, la barca azzurra allunga sugli avversari, e sferrando l’attacco decisivo mette luce sulla Romania che deve accontentarsi dell'argento.

Spettacolare argento per Khadija Alajdi El Idrissi (Cus) che con Vittoria Tonoli-SC Garda Salò, Chiara Di Pede-SC Arno Clara Massaria-SC Arno nel quattro senza femminile dominano la regata con l’equipaggio della Romania.

Le azzurre iniziano inseguendo la Romania e la Svizzera ma già a metà gara sono seconde e si portano a ridosso della Romania in un finale mozzafiato e concludendo in un prestigioso secondo posto.(1. Romania 7:23.99, 2. Italia 7:25.54, 3. Danimarca 7:29.49, 4. Svizzera 7:37.19, 5. Croazia 7:39.62).

Lucrezia Baudino (2010 Candia) e Haonian Jiang- timoniere (Cus), le altre atleti piemontesi scelte per partecipare ai campionati europei, conquistano un meritatissimo quinto piazzamento nella combattutissima finale dell’otto femminile.

Complimenti ad atleti, dirigenti tecnici da parte del Presidente Stefano Mossino e da tutto il comitato regionale.

Riccardo Iuliani.

Torna in alto