Дървен материал от www.emsien3.com

The best bookmaker bet365

The best bookmaker bet365

Menu

Sei titoli italiani agli atleti piemontesi.

Sei titoli italiani agli atleti piemontesi.

A Varese ai Campionati Italiani Assoluti COOP, alla Schiranna, ottime prestazioni per gli atleti piemontesi che conquistano sei dei  titoli 2018 in palio per Senior, Pesi Leggeri, Pararowing e Junior.

Vince il titolo italiano assoluto Kiri Tontodonati (Cus) nel singolo femminile.

Campioni italiani per due volte Achille Benazzo e Alberto Zamariola (Cerea) nel due senza Junior e poi nel quattro di coppia Junior con Arturo Rotta, Francesco Bardelli. In questa specialità vincono anche il Trofeo "Alberto Lupo" (Assegnato al Vincitore del Campionato Italiano Junior in Quattro di Coppia maschile).

Nella categoria pararowing il Piemonte lascia il segno e conquista il titolo italiano Anila Hoxha (CUS) che si prende il titolo nel singolo PR1 femminile su Arianna Riccucci (Armida) che giunge seconda, mentre nella GIG a 4 vogatori PR3 ID misto sono campioni d’Italia Marta Casetta, Matteo Bongiovanni, Umberto Renato Giacone, Francesco Faiella, tim. Filippo Cardellino (Armida) ma anche il bronzo è Armida con Lorenzo Sforza, Andrea Appendino, Riccardo Scappatura, Sarah El Laban, tim. Leonardo Zanin. Ancora Armida campione di Italia nel quattro con PR3 ID misto con Margherita Merlo, Alessandro Rossi, Giovanni Rastrelli, Matteo Bianchi, tim. Nathalli Readi.

Non mancano per ottimi piazzamenti nella prestigiosa competizione.

Conquistano l’argento nell’8 senior le atlete del Cus Khadija Alajdi El Idrissi, Letizia Tontodonati, Veronica Bumbaca, Alice Rossi, Morena Perino, Claudia Cabula, Valentina Gallo, Laura Marchetti, Diletta Diverio (Tim) e nel due senza pesi leggeri Valentina Gallo, Laura Marchetti.

Seconde anche nel quattro di coppia femminile pesi leggeri Elena Crosio, Alessandra Derme, Silvia Crosio, Laura Morone (Amici del Fiume) e ancora argento per Arturo Rotta, Tommaso Lovisolo, Francesco Torta, Emanuele Giacosa nel quattro senza pesi leggeri e Giuseppe Condello (Armida) nel due senza PR3, argento anche per Denis Andrei (Armida) nel quattro con PR3 misto con Flora Sebino Lario. Argento per gli atleti dell’Esperia nel’otto Junior con Mario Bonesi, Andrea Garbo Alberto Pantarotto, Lapo Santi, Paolo Luca Scifo, Mario Viglino Gabriele Tobia, Emanuele Bergamin, Niccolò Ghiotti (Tim).

Bronzo e quindi doppia medaglia per Silvia Crosio (Amici del Fiume) nel singolo pesi leggeri.

Ancora bronzo per Alessia Cieli, Silvia Bravi, Morena Perino, Anita Rosa Boldrino Cristina Nitoj (Cus) nel quattro con Junior, e per l’equipaggio Armida , nell’otto Junior di Giuseppe Barbagiovanni Pietro Barbero Alessandro Fantechi Luigi Vaccarino Alessandro Gardino Emilio Pappalettera Emile Sassi Emile, Paolo Trojan Edoardo Pagano (Tim) e per Alberto Quagliato (Caprera) nel singolo PR2 maschile. I piazzamenti dell’otto junior sono sub judice per interpretazione di un regolamento del codice delle regate.

Riccardo Iuliani

Torna in alto