Дървен материал от www.emsien3.com

The best bookmaker bet365

The best bookmaker bet365

Menu

Prima regionale 2018 – Promemoria

  • Pubblicato in News

Come già specificato nel precedente articolo si ricorda che

 

la chiusura iscrizioni è sabato 3 marzo alle ore 24 (come da nuovo regolamento 2018)

Oltre tale data non sarà più possibile in alcuno modo effettuare altre iscrizioni.

 

Si ricorda inoltre che le gare dei

 Singolo Junior maschile e femminile,

Singolo Ragazzi maschile e femminile,

 saranno soggette a batterie e finali e saranno selettive per il Meeting Nazionale c ome da avviso federale 23/2018 visionabile al seguente link http://www.canottaggio.org/1_news/2018_2news/0212_avviso23.shtml

 

Riccardo Iuliani

Leggi tutto...

Assemblea annuale e Premiazioni atleti

  • Pubblicato in News

Si ricorda che, come da mail inviate a tutte le società nelle scorse settimane, sabato alle ore 17.00 presso la Società Canottieri Cerea, si svolgerà l'assemblea annuale del Comitato Regionale e e alle ore 18.00 la premiazione degli atleti per l'attività svolta e successi conseguiti nel 2017.

Si raccomanda la partecipazione.

Riccardo Iuliani

 

 

Leggi tutto...

Candia 11 marzo 2018 apertura iscrizioni

  • Pubblicato in News

Domenica 11 Marzo 2018

SPRING REGATTA 2018

Prima regata regionale

Candia Canavese - Lago Candia

 

Aperte le iscrizioni

Si ricorda che da quest'anno le iscrizioni chiudono il sabato precedente al goiorno della regata e non al martedì.

PERTANTO

CHIUSURA ISCRIZIONI SABATO 3 MARZO ALLE ORE 24 (Non ci saranno deroghe)

 

Si ricorda inoltre che, diversamente da quanto specificato nel regolamento, le seguenti gare saranno soggette a batterie e finali e selettive per il Meeting Nazionale:

Singolo Junior maschile e femminile

Singolo Ragazzi maschile e femminile

 

Statistica equipaggi al seguente link

 http://www.canottaggio.net/file_st_ex.php?regata=180101

 

Si allegano Bando Regolamento e Avvisi

Riccardo Iuliani

Leggi tutto...

Orta Lake Challenge riduzione quote iscrizione

  • Pubblicato in News

Ridotte (solo per la gara in otto) le quote d’iscrizione e modicamente differenziata la quota tra iscrizione con barca propria o fornita dall’organizzazione. Pertanto è stata prorogata la data di chiusura delle iscrizioni.

Per i dettagli si allega comunicato stampa.

Riccardo Iuliani

Leggi tutto...

Avviso ai naviganti Divieto Navigazione Esperia-Sangone

  • Pubblicato in News

DOMENICA 18 febbraio dalle ore 10 alle ore 15 ci sarà una gara interregionale di canoa olimpica nel tratto Esperia-Sangone.

Sarà in vigore un divieto di navigazione dal Ponte Vittorio Emanuele I (P.zza Vittorio) al Sangone per lo svolgimento di una gara di canoa.

Vi preghiamo di attenervi al divieto onde evitare incidenti, intralcio alla manifestazione e spiacevoli ed inutili sanzioni.

Riccardo Iuliani

Leggi tutto...

Iscrizioni alla Orta Lake Challenge

  • Pubblicato in News

Si chiuderanno mercoledì 14 febbraio le iscrizioni alla Orta Lake Challenge, del weekend del 3/4 marzo 2018.

Per Iscrizioni ed informazioni: www.ortalakechallenge.com.

Quote iscrizioni:

Orta Lake Eights Challenge,

il costo, con  imbarcazioni fornite dal C.O. fino ad esaurimento, è di € 500 ad equipaggio per gli equipaggi non master e per gli equipaggi master  di 600

POSSONO ESSERE UTILIZZATE IMBARCAZIONI DI PROPRIETA’ PURCHE’ INSERITE NEL FORM ONLINE IN FASE DI ISCRIZIONE, LA TASSA DI ISCRIZIONE RIMANE COMUNQUE INVARIATA.

Italian Sculling Challenge

il costo è di € 40 per atleta non master e per la categoria master è di € 50.

Memorial don Angelo Villa cat. Giovanili

il costo è di € 10 ad atleta.

 

Come tradizione Venerdì 2 l’Orta Lake Challenge sarà preceduto dal Meeting Scolastico di Remoergometro.

Riccardo Iuliani

Leggi tutto...

Giornate soleggiate alla D'Inverno, pioggia di medaglie (66) per il comitato Piemontese

  • Pubblicato in News

Successo delle due giornate torinesi di canottaggio internazionale organizzate dalla Canottieri Esperia. Grande soddisfazione del neo eletto presidente Luca Calabrò che inizia il mandato a piena velocità con la trentacinquesima edizione della D’Inverno sul Po, ideata dal past president Gian Antonio Romanini.

Quest’anno, l’anno del 130° anniversario della Federazione Canottaggio, vedrà Torino protagonista nei festeggiamenti e queste due giornate con tantissimi partecipanti e folto pubblico sono stati di buon auspicio per sensibilizzare e diffondere i prossimi eventi.

Tantissimi i podi dei nostri atleti di ogni categoria nelle due regate di domenica e sabato. Gare interessanti e in molti casi combattute in quasi tutte le categorie, durante le quali si è potuto assistere allo show dell'ammiraglia azzurra medaglia di bronzo ai mondiali dello scorso anno a Sarasota in Florida.

Domenica. Oro per l’otto senior femminile Cus (misto) con Tontodonati, Rossi, Faravelli, Ciullo, Bini, Cianelli Caverni, Millo, Diverio (tim), per l’otto junior Esperia (misto) con Acemese, Apuzzo, Bonetti, D’Alfonsi, Di Mauro, Dini, Sabbatino, Zileri Dal Verme, Romeo (tim) e per l’otto ragazzi tutto Armida di Barbero, Fantechi, Sassi, Pappalettera, Giannarelli, Barbagiovanni, Gardino, Vaccarino, Pagano (tim), per il quattro di coppia junior Cerea di Comini Fasoli Zamariola Benazzo, per il quattro di coppia ragazzi Esperia di Bergamin, Garbo, Viglino, Scifo. Nell’otto ragazzi femminile secondo e terzo posto per Cus (misto) Cuffia, Cieli, Bravi, Boldrino, Leone, Volponi, Bellis, Beux, Nitoij (tim) ed Esperia Bonifanti, Colla, Cravero, Omegna, Scovazzo, Piacentino, Bongianchino, Porta, Favale (tim). Italiano e Galano su quattro misto Rowing senior conquistano il bronzo e Rodi e Cottino Berretta (Armida) su un misto Varese conquistano l’argento.

Sabato. Oro per Italiano e Muccini (Esperia) nel due senza senior davanti al Cerea con Serralunga e Sibillo e negli junior oro per Cerea con Zamariola e Benazzo davanti a Bonesi e Pantarotto, terzi, (Esperia), nel doppio ragazzi oro per Bergamin Scifo (Esperia) davanti ad Armida con Gardino Pappalettera. Ancora oro per il due senza armidiano di Barbero e Fantechi, e per la Crosio (Amici del Fiume) che con Mignemi vince nel doppio senior. Sempre per gli Amici del Fiume l’oro nel doppio ragazzi grazie a Orecchia e Susenna e che sopravanzano la barca Armida di Rodi Cottino-Berretta.

Argento ancora nel doppio senior Margheri Fois (Amici del Fiume) seguite dall’equipaggio Cerea di Cappelli Giacosa, nel singolo di Faravelli (Esperia) e nel doppio junior di Sertorio Verhovez (Cerea) e nel singolo junior con Bianco nei ragazzi con Sassi, ancora argento con Saffino (Esperia) che precede Bidone (Eridano) nel singolo junior.

Anche quest'anno numerosa e coinvolgente la partecipazione degli atleti alle gare riservate ad Allievi, Cadetti, Master e Para-rowing. Come sempre i master i più agguerriti, a volte esageratamente, mentre sempre spettacolari, entusiasti ed instancabili allievi e cadetti che a fatica si riusciva a fermare dopo l’arrivo. Nel dettaglio nelle due giornate il Caprera conquista nove ori seguita dall’Armida con sette Cus quattro.

Domenica. Oro per il quattro di coppia <43 Armida di Boggio, Mafucci e i fratelli Motta, per il quattro 43-54 sempre Armida di Mailander, Miola, Sciorelli, Brugo che precedono gli equipaggi Caprera e Armida con rispettivamente Lama Sacco Laugero Salvat e Matteoli Levi-Montalcini Abate Pressenda, un podio rosa completo tutto piemontese (anche piemontese il quarto equipaggio del Cus con Rasario Vitali Paris Gaggio) a dimostrazione del valore del settore master femminile in una categoria con diciotto equipaggi iscritti. Ma le donne master non si fermano e l’equipaggio Esperia con Bruera, Zinetti Capretti Cassani mette tutti gli altri dietro nel quattro di coppia >54. Ancora rosa l’oro e l’argento nell’otto >54. Primo il Caprera con Belluso Sereno, Nappione, Lando, Pogliani, Masino, Ferrero, Pasquali, Ronco (tim) secondo L’Armida di Chiappino, Borgialli, Barberis, D’Asdia, Lodigiani, Martin, Radice, Ianni, Brugo (tim).

Argento per l’otto >54 Caprera di Uberti, Romano, Boffa, Pastore, Manzella, Coero, Schenone, Consalvo, Nigro Baraing (tim) e sempre per il Caprera nel quattro di coppia >54 di romano, Ponti, Boffa, Bevilacqua che precede il quattro armidiano di Bertoldi Bregolin, Carezana, Casetta e argento per l’armidiano Marco Valentinetti ne quattro >43 in equipaggio Telimar.

Bronzo per l’otto Amici del Fiume nella difficile categoria 43-54 di Italiano, Benazzi, Cavaglià, Parachini, Molinari, Chirieleison, Baudino, Napoli Bara (tim).

Il quattro di coppia cadetti regionale di Garbo, Anziano, Cavallero, (Cerea) Enrico (Casale) vince l’oro.

Sabato. Nelle categorie cadetti e allievi oro per il Caprera con Nigro Baraing (primo) e Romano (secondo) nel singolo 7.20 e oro per il Cus nel doppio allievi B1 di Fumarola Mesterca, argento per il doppio B1 Cerea di Dionizio Scotti per il Candia 2010 di Andreo Vescovi e bronzo per il Cus di Giraudo Raimondi nel doppio allievi B2, ancora argento nel doppio allievi C per Esperia con Barbavara e Cascini e per il Cerea con De Luca Borfiga e nel singolo 7.20 per Nuccio (Candia 2010). Nei cadetti argento per Ricchiardi (Amici del Fiume) nel singolo. Un bronzo nel singolo 7.20 per Giannarelli (Cerea).

Oro nel pararowing PR2 per Ricucci (Armida).

Nella categoria master inizia l’otto master mix del Candia 2010 a salire sul primo gradino del podio con Alemanni, Pasinato, Serra, Capelletti, Rossi-Patriarca, Mandica, Poso, Torta, Belletti (tim) precedendo il Caprera terzo con Belluso, Felman, Masino, Pasquali, Pastore, Tapparo, Flamini, Manzella, Balocco (tim) e poi una raffica di ori a seguire. Oro per il doppio F Caprera di Uberti Ponti, per il G Cerea di Ceresa Baruffaldi, e sempre Cerea ma H Gubetta Taretto. Ancora oro per il Caprera nel quattro mix con Ronco Boffa Lando Nappione, e nel doppio mix di Schenone e Matteoli (Armida) e nel singolo A di Polato. Oro per gli Amici del Fiume per Ricchiardi nel singolo D e per l’Armida per Gallesio nel singolo G e per Mazzuoccolo nel H mentre nel singolo J vince Soave (Cerea). Sempre prime anche Gaggio Paris (Cus) nel doppio C mentre nella categoria D si piazzano Lando Bodo e nella F Martino Paini, entrambe gli equipaggi Caprera. Prime le singoliste Ferroni (Esperia) nei B, Rasario (Cus) nei C, Mailander (Armida) nei D, Capretti (Cus) negli E, Borgialli (Armida) negli F, Pogliani (Caprera) negli G.

Argento nel doppio Master B per il Cerea con Cozzi e Jacob davanti al Caprera con Consales Lazzara e per il doppio E Armida di Bregolin Casetta e nel due senza per il Caprera di Boffa Gastaldo. Secondo gradino anche per Petruzzelli (Cus) nel singolo D, Mondini (Armida) nel G e Pellicelli (Armida) J. L’Eridano è secondo nel doppio B con Indemini e Riccio mentre nel singolo C seconda Nasi (Cus).

Bronzo Per il doppio Master D dell’Omegna di Zucchetti Mariotti e per l’Armida nel singolo B di Antonietti e F di Balbo di Vinadio e sempre Armida terzo anche nel doppio D di Ghiggia D’Asdia

Riccardo Iuliani

Leggi tutto...

D’Inverno sul Po - Grande partecipazione nazionale ed internazionale. Armida società con più iscritti.

  • Pubblicato in News

I numeri non necessitano di commenti: 1820 atleti gara con 334 equipaggi alla internazionale Inverno sul Po di domenica e 942 atleti gara con 554 equipaggi alla regata Inverno sul Po di sabato per un totale di circa 2880 atleti e quasi 900 imbarcazioni.

Le società piemontesi contribuiscono con un totale di 859 atleti gare e ben 296 equipaggi.

La canottieri Armida primeggia in quanto numero di partecipanti raggiungendo quota 180 atleti gara e 60 equipaggi seguita dalla padrona di casa Esperia con 136 atleti e 50 equipaggi.

Saranno 20 gli atleti che parteciperanno per il Comitato piemontese su cinque imbarcazioni.

Grande fermento tra le società canottieri torinesi per trovare per tutti i partecipanti imbarcazioni che, offerte gratuitamente dalla maggior parte delle società, saranno sempre in acqua nei vari raggruppamenti di partenza e grande lavoro per fornire assistenza ai pontili e sugli scafi lungo il percorso.

Si allegano le statistiche ufficiali e gli equipaggi iscritti.

Riccardo Iuliani

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS