Дървен материал от www.emsien3.com

The best bookmaker bet365

The best bookmaker bet365

Menu

Armida pronta alla fase due

  • Pubblicato in News

Mascherine per tutti: soci ed atleti.

La società Canottieri Armida pronta alla fase due.

Difficilmente potranno essere ripresi gli allenamenti e le uscite in barca a breve, ma l’Armida non sta ferma. Ai soci ed atleti si stanno distribuendo gratuitamente, rispettando le regole imposte dalle normative attuali, le mascherine da passeggio con il logo societario.

Tutti i soci potranno poi acquistarne ulteriori, secondo le proprie necessità, al costo di produzione. Tutto questo grazie alla collaborazione con la ditta Di.Bi, dalla quale la canottieri acquista da anni il proprio abbigliamento per soci ed atleti, e al presidente Gianluigi Favero che si è accordato per l’ordine, la produzione e le modalità di consegna.

Il prodotto, interamente lavabile, non perde la qualità. Le mascherine con il logo Armida permettono di rimarcare quel senso di appartenenza e di squadra dei canottieri. Inoltre la società potrà raccogliere ordini anche di soci, atleti, corsisti, ordinando direttamente, e riceverà un bonus di un euro per ogni singolo pezzo acquistato. Questo buono potrà essere utilizzato direttamente dalla società su tutta la gamma di prodotti Di.Bi. Un progetto di unione, con una piccola sponsorizzazione indiretta per contribuire nella ripartenza.

Riccardo Iuliani

Leggi tutto...

Lo sport non si ferma - PR3 SOI (2)

  • Pubblicato in News

Continuano gli allenamenti regionali per le categorie PR3ID e SO con un programma rinnovato e un numero crescente di adesioni!

Ospite dell'allenamento l'atleta paralimpica Kikki Scazzosi!

#LoSportNonSiFerma

#italremo

#FISDIR

#SpecialOlympics

#ioremoacasa

#DistantiMaUniti

#iorestoasasa

#ComitatoItalianoParalimpico

 

Riccardo Iuliani

 

Video

Leggi tutto...

Canottieri Casale: nuovo bacino remiero – Lo sport non si ferma

  • Pubblicato in News

Dopo mesi di lavoro, a Casale Monferrato, è stata messa in funzione la diga a valle del ponte della Ferrovia, e grazie anche ai lavori di smantellamento del cosiddetto “isolone” è stato creato un bacino di circa 2.000 metri. Praticamente un lago con quasi totale assenza di corrente, un nuovo campo di regata che potrà iniziare ad ospitare competizioni in particolare sprint e master.

La nuova diga con traversa pneumatica permette anche di regolare il deflusso delle acque in modo da ridurre il più possibile gli effetti negativi in caso di alluvione, permettendo, inoltre, di continuare ad organizzare allenamenti e regate anche in caso di piene. Importante sottolineare che è stato creato un impianto di produzione di energia elettrica di circa 3000 kW un fattore di orgoglio in più per il Comune nel settore della produzione di energia pulita.

Alla Canottieri Casale nei prossimi giorni verrà riposizionato il pontile per canottaggio (rimosso durante l’ultima piena) ed appena passata l’emergenza del Coronavirus, tutti gli atleti (che si stanno allenando da casa, chi può con remoergometro, seguiti dagli allenatori Camilla Gozzelino ed Amedeo Mafucci con l’aiuto dell’istruttore Manfredi Fabbrucci) sono impazienti di remare sul “nuovo” fiume.

Davvero un bellissimo segno di speranza, di ripresa, per il mondo del canottaggio.

Infatti l’ultima gara regionale, prima del blocco delle manifestazioni sportive per la pandemia in corso, si è proprio svolta alla Canottieri Casale con i Campionati interregionali indoor, e proprio da Casale una grande notizia per un nuovo bacino di canottaggio.

Soddisfazione per il Comitato Regionale e per la Canottieri Casale come è ben chiaro dalle parole di Tiziano Allera, coordinatore del settore canottaggio della società: da tempo si auspicava di consolidare alla Canottieri Casale, unica società in provincia di questo tipo, una scuola di canottaggio con tutte le categorie dai giovanissimi ai master, grazie anche all’acquisto di nuove imbarcazioni. La struttura è ben organizzata e sono disponibili ampi spazi per le imbarcazioni a terra vicino ai pontili e per auto pulmini e carrelli nel piazzale Mantova antistante la Società disponibili in occasione delle regate. Adesso abbiamo tutte le condizioni per sviluppare ulteriormente il canottaggio, e in un futuro non troppo lontano potremmo anche vedere delle belle regate.

Dalle foto fatte davanti alla Società Canottieri si può notare l’ampiezza del bacino.

Riccardo Iuliani

Leggi tutto...

Terzo allenamento a casa insieme

  • Pubblicato in News

Gli atleti restano a casa, ma non si fermano.

Lavoro di ieri 3 x 2000mt.

Sempre più partecipanti, ben 130 atleti!

Il lavoro partito con pochi atleti piemontesi per iniziativa cella commissione tecnica regionale piemontese, coordinata da Federico Vitale, ora, grazie all' aiuto di Stefano Melegari della commissione tecnica regionale ligure, che ha diffuso prima in Liguria poi anche ad altre regioni, in tre settimane ha portato ad essere ben oltre i cento atleti a condividere gli allenamenti da casa col remoergometro.

Lavoro di ieri 3 x 2000.

In allegato i risultati

Riccardo Iuliani

Leggi tutto...

Lo sport non si ferma - PR3 SOI

  • Pubblicato in News

Saranno organizzati dei cicli di allenamenti regionali in video conferenza per le categorie PR3 ID e SOI con lo scopo di abbattere le barriere della solitudine e del disorientamento ricorrendo alla pratica di quanto questi atleti erano abituati a svolgere sul fiume e nelle società con i propri compagni, amici ed allenatori.

Il primo incontro pilota si terrà in data 6 aprile ore 16.00

Sulla piattaforma gratuita Zoom

I successivi avranno cadenza settimanale sempre il lunedì

L'allenamento sarà coordinato e tenuto dalla CTR Piemonte settore Para-Rowing e da Francesca Grilli (Referente regionale canottaggio Special Olympics).

Si tratterà di 1h di attività a corpo libero (riscaldamento, esercizi, allungamento).

Possono aderire tutti gli allenatori piemontesi interessati con i propri atleti, contattando direttamente i due tecnici.

Scadenza adesioni primo incontro : lunedì 6 aprile

Contattando Cristina Ansaldi 347 797 7255

 

Riccardo Iuliani

Leggi tutto...

Allenamenti in periodo Covid

  • Pubblicato in News

Gli atleti restano a casa, ma non si fermano. La commissione tecnica regionale, coordinata da Federico Vitale, ha organizzato, ieri martedì 31 marzo, un allenamento intersocietario "virtuale". E' stato fatto il secondo allenamento regionale aperto alle società per dare agli atleti la possibilità di confrontarsi e condividere gli allenamenti.

L'allenamento proposto per la seconda settimana consecutiva si è svolto su 2 da 6000 metri.

Il primo a colpi controllati è il secondo a colpi progressivi.

L'allenamento non ha obiettivi selettivi ma solo quello di creare un contatto tra gli atleti in un momento difficile anche a livello sportivo.

Hanno partecipato all'attività, come prima esperienza, alcune società del Piemonte e della Liguria con l’intenzione di estendersi ad altre regioni.

Ripeteremo ogni martedì con chi abbia piacere e naturalmente chi abbia un remoergometro a disposizione.

 

Riccardo Iuliani

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS