Дървен материал от www.emsien3.com

The best bookmaker bet365

The best bookmaker bet365

Menu

2° Regata Gran Fondo 2013 & 30° D'Inverno sul Po

  • Pubblicato in News

Il fascino di Torino ed un sole splendente sono la cornice ideale per un week-end di gare di alto profilo soprattutto se stiamo parlando della “D’inverno sul Po”,  classico appuntamento invernale giunto alla sua 30^ Edizione ed organizzato dalla Società Canottieri Esperia. 1900 gli iscritti, record assoluto della manifestazione per il successo della quale collaborano ogni anno tutte le società rivierasche. Edizione particolare quella di quest’anno, svolta nel ricordo di Carlo Alberto Zabert, socio della Canottieri Armida e appassionato canottiere, scomparso lunedì proprio sul fiume che tanto ha amato.

Sabato start alle 12.00 per singoli, doppi e due senza con partenza all’Idrovora e arrivo di fronte all’Esperia.  La Cerea ha festeggiato la vittoria dei 2x: quello Senior di Luca Lovisolo e Guido Gravina e quello junior di Vittorio Serralunga in coppia con Niccolò Pagani della Tevere Remo. Non hanno deluso nemmeno Alberto di Seyssel e Francesco Perona dell’Armida, vincitori, rispettivamente, del singolo junior e ragazzi. Ottima anche la prestazione delle donne del Cus: primo posto per Greta Masserano nel 2x Senior con Giorgia Lo Bue della Canottieri Palermo e anche per Cristina Rasario nel singolo Senior.

Nelle categorie giovanili invece ricordiamo la tripletta dell’Armida grazie a Carola Fornara e Letizia Tontodonati nel 2x cadette, Sara Verhovez nel singolo 7,20 Allieve C e Emile Sassi nel singolo 7,20 Allieve B1. Vittorie anche per Larisa Seserman e Lucrezia Baudino(Candia) nel 2x Allieve B2, Lorenzo Nicosia e Pietro Ponzone(Cerea) nel doppio Allievi B1, Alberto Zamariola(Caprera) nel singolo 7,20 Allievi C, Elena Bertero e Mortarino Beatrice(Fiat) nel 2x Allieve C e Filippo Zoppi, Roberto Balestra, Matteo Damasio e Roberto Trivellone(Amici del Fiume) nel 4x Allievi C.

Domenica sono scesi in acqua i quattro di coppia e gli otto. Vittoria quasi scontata per l’8+ misto di Guido Gravina, Matteo Pinca(Forestale), Stefano Oppo(Firenze), Giorgio Tuccinardi(Forestale), Edouard Jonville e Augustin Mouterde(Grenoblois), Luca Motta e Stefano Provera(Amida) e il tim. Filippo Bregolin. Successo anche per l’8+ junior della Nazionale Italiana, Campione del Mondo in Carica, con a bordo tre torinesi: Luca Lovisolo, Alberto di Seyssel e Vittorio Serralunga. Successo anche per il 4x Senior femminile del Fiat di Palma, Carlotta Zuanon, Laura Morone e Sara Magnaghi(Moltrasio).

Successo anche per il 4x Cadette misto di Letizia Tontodonati, Carola Fornara, Marta Vallerani(Armida) e Diletta Diverio(Cus).

Ma le regate sulla lunga distanza non sono ancora terminate: sabato 3 Marzo si terrà sul Lago d’Orta l’8^ Edizione del prestigioso Italian Sculling Challenge - Memorial Don Angelo Villa. Una settimana dopo, invece, aprirà ufficialmente i battenti a Candia la stagione su distanza olimpica con la Prima Regata Regionale.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS