Дървен материал от www.emsien3.com

The best bookmaker bet365

The best bookmaker bet365

Menu

Il CUS Torino Canottaggio universitario alla 42esima Heineken Roeivierkamp 15 e 16 marzo 2014 – Amsterdam

  • Pubblicato in News

Quattro equipaggi universitari, uno femminile e tre maschili, gareggeranno alla gara internazionale Heineken Roeivierkamp che si terrà il 15 e il 16 marzo ad Amsterdam.

Ottenuto il consenso dalla direzione tecnica nazionale la flotta universitaria CUS Torino composta da quattro equipaggi da otto, uno femminile e tre maschili, sta rifinendo in questi giorni la preparazione in vista della gara internazionale Heineken Roeivierkamp che si terrà il 15 e il 16 marzo ad Amsterdam.

Gli equipaggi composti quasi totalmente da studenti universitari esordienti usciti dai corsi per principianti organizzati dalla sezione canottaggio cussina non hanno velleità di vittoria ma di far parte di un movimento che ormai sta raggiungendo numeri importanti a Torino.

Dopo l’esperienza dello scorso anno, dove gli equipaggi partecipanti erano due, il CUS Torino sta investendo nel settore universitario continuando ad aumentare il numero di chi pratica questo sport portando avanti un progetto che ormai è una realtà sul territorio.

E con l’inserimento di studenti di altri CUS e di altre società remiere al fine di completare gli equipaggi, il CUS Torino offre la possibilità di collaborazione a tutti coloro che hanno la volontà di portare avanti questo tipo di progetto insieme.

L’organizzazione della trasferta coordinata da Matteo Tontodonati (SUISM), referente per la sezione del settore universitario, prevede la partenza di ben 32 atleti.

La gara - ci racconta Matteo - si svolgerà su 4 distanze (2500m, 250m il sabato e sui 5000m e 750m la domenica) con partenza intervallata ogni 30’’; solamente nei 250m gli equipaggi partiranno allineati in coppie ogni 40’’. In base al tempo totalizzato su ciascuna distanza del sabato gli equipaggi otterranno un punteggio e solo i primi 15 equipaggi si aggiudicheranno il lascia passare per la fase finale di domenica. Sono davvero molto contento! Il successo della precedente edizione della Heineken Roeivierkamp e l’entusiasmo scaturito dalla trasferta e dal partecipare per la prima volta a una gara internazionale, han fatto sì che l’affiatamento del gruppo crescesse contagiando positivamente tutta la squadra, al punto da facilitare sempre più il coinvolgimento di persone nuove, che si sono affiliate man mano alla sezione canottaggio, tanto da quasi triplicare il suo numero da un anno all’altro”.

Questi i nomi dei partecipanti e gli equipaggi:

8+ senior maschile: Aaron Drazinos Errikos (Architettura), Penna Giorgio (fuori quota), Lonoce Luca (Ingegneria della produzione industriale), Pan Alessandro (Ingegneria energetica), Gino Alaria Emanuele (f.q.), Foghini Stefano (Ingegnere), Lonoce Carlo (Economia), Ciaccio Federico (Architettura). Tim: Camilla Noè (Ingegneria dei materiali),

8+ senior maschile: Camerino Lorenzo (Ingegneria aerospaziale), Spina Alessandro (Chimica farmaceutica), Corbella Elio (Ingegneria meccanica), Gavazza Tommaso (Ingegneria energetica e nucleare), Tani Marco (Informatica), Serito Giovanni (f.q.), Bellocchia Luca (DAMS), Scarnato Davide (Ingegneria civile). Tim: Elisabetta Gagliarducci

8+ senior maschile: Ricci Flavio (CUS Pisa - Ingegneria Gestionale), Luca Pesce (CUS Pisa - Fisica), Bertone Mirko (Ingegneria informatica), Tani Alberto (Ingegnere), Mancari Carlo (Ingegneria energetica), Schlangen Nicholas (Ingegneria meccanica), Falcone Nicolò (Ingegneria energetica e nucleare). Tim: Friz Valerio (SUISM)

8+ senior femminile: Noè Camilla (Ingegneria dei materiali), Gagliarducci Elisabetta (f.q.), Marzia Mazzucco (f.q.), Canova Chiara (f.q.), Pertosa Chiara Jolanda (Economia), English-Hawke Kiri Edwina (Scienze della Mediazione Linguistica), Prandini Sara (Soc. Cernobbio), Morone Laura (Infermieristica - Soc. Sisport Fiat). Tim. Tabacco Emanuela (Sociologia - Soc. Moltrasio)

 

Ufficio Stampa CUS Torino

Via Paolo Braccini 1 – 10141 Torino (IT)

Tel. (+39) 011.19924161

Fax (+39) 011.3827394

ufficiostampa@custorino.it

www.custorino.it

Facebook: http://www.facebook.com/custorino

Twitter: https://twitter.com/CUSTorino (@CUSTorino)

YouTube: http://www.youtube.com/CusTorinoVideo

Leggi tutto...

Just the woman I am - 8 Marzo Piazza San Carlo

  • Pubblicato in News

Sabato 8 marzo vi aspettiamo a Just the Woman I Am, primo evento sotto la Mole dedicato al mondo della donna a sostegno della ricerca piemontese sul cancro. L’iniziativa è organizzata dal Sistema Universitario torinese formato dall’Università degli Studi di Torino, dal Politecnico di Torino e dal CUS Torino, dal CUSI Regionale, dal CONI Regionale, dal Panathlon Club Torino Olimpica e con il patrocinio della Città di Torino, della Provincia di Torino, della Regione Piemonte, della Camera di Commercio, con il supporto di importanti realtà del nostro territorio tra cui l’ASCOM Torino, la Confesercenti, la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, il Teatro Stabile Torino, il Museo Egizio e il sostegno del coordinamento “Se non ora quando”. L’evento è inserito nel calendario di avvicinamento a Torino 2015, Capitale Europea dello Sport. La location scelta sarà Piazza San Carlo, che per l’occasione si vestirà di rosa. Momento clou intorno alle 18,00 quando prenderà il via una corsa non competitiva di 6 km e una camminata di 3 km Fitwalking. L’importante non sarà il risultato ma esserci e sostenere la ricerca, quindi “scegli di non mancare”. Ma la manifestazione non è solo corsa. Un fitto programma coprirà il centro di Torino il giorno dell’evento. A partire dalle ore 11.00 la piazza si aprirà alla città; le ultime iscrizioni accompagneranno il villaggio sportivo, allestito con attività a forte vocazione femminile. Chiuderà la giornata alle 19.30 il brindisi dedicato alle donne in Piazza San Carlo. Ancora una volta lo sport universitario scende in piazza per comunicare i propri valori e per sensibilizzare l’opinione pubblica in questa occasione “speciale”: sport come elemento di aggregazione, sport come mezzo per creare consapevolezza sull’importanza del movimento per preservare la salute fisica dell’individuo, sport come elemento sociale in grado di creare fiducia nei propri mezzi e capacità, sport come veicolo di cultura per sostenere l’immagine della donna, in una società dove la figura femminile è vittima di abusi. L’8 marzo vuole quindi diventare una ricorrenza festeggiata e celebrata anche dal mondo sportivo. Ancora una volta Torino è all’avanguardia, è infatti la prima città in Italia ad organizzare un evento di questo tipo dove tutti sono invitati a partecipare a favore di una causa che purtroppo accomuna ormai tante, troppe famiglie. In una giornata dedicata allo “sport al femminile” si può dare il proprio contributo, scendendo in campo e offrendo un aiuto concreto alla ricerca attraverso l’iscrizione alla corsa non competitiva (offerta libera a partire da 10 euro). Tante realtà hanno deciso di sostenere l’iniziativa, anche attraverso la creazione di agevolazioni riservate agli iscritti alla 6 e alla 3 km. Sarà possibile consultare l’elenco completo su www.torinodonna.it.

UFFICIO STAMPA CUS TORINO

Web: www.torinodonna.it

Facebook: facebook.com/torinodonna (LIKE US!)

Twitter: twitter.com/#justthewomaniam (@CUSTorino)

Instagram: instagram.com/justthewomaniam - instagram.com/torinodonna

Leggi tutto...

Inaugurazione dell'Anno Accademico Sportivo 2013/2014

  • Pubblicato in News

Sarà Torino la prossima tappa del Tour della Fiaccola dell’Universiade invernale Trentino 2013.

L’arrivo in città è previsto domani, martedì 12 novembre in occasione dell’Inaugurazione dell’Anno Accademico Sportivo con un gruppo di atleti che la porterà dal Rettorato alla Mole Antonelliana. La fiaccola, accesa da Papa Francesco mercoledì scorso, è protagonista fino a fine mese di un tour europeo con tappe nelle principali città universitarie prima di illuminare la competizione, prevista in Trentino dall’11 al 21 dicembre.

La città di Torino è particolarmente legata alle Universiadi: qui è stata organizzata in assoluto la prima edizione, quella in versione estiva 1959, e successivamente quella del 1970. In chiave invernale vi sono le edizioni di Sestriere 1966 e di Torino 2007, che di fatto prosecuzione organizzativa dei Giochi olimpici 2006. A Torino si torna così ad assaporare aria di Universiade.

Martedì 12 novembre, infatti, avrà luogo l’Inaugurazione dell’Anno Accademico Sportivo, organizzata dal CUS Torino, e nella stessa giornata arriverà la fiaccola dell’Universiade. La cerimonia si terrà nel Rettorato dell’Università di Torino, in Via Po, alle 11.30. Sono previsti gli interventi di Riccardo D'Elicio (presidente CUS Torino), Gianmaria Ajani (rettore Università di Torino), Marco Gilli (rettore Politecnico di Torino), Stefano Gallo (assessore allo Sport Comune di Torino) e di rappresentanti della Regione Piemonte e della Provincia di Torino.

Al termine della cerimonia (intorno alle 12.30-13) partirà dal Rettorato e sarà portata da una ventina di atleti del CUS Torino e da Giuseppe Seimandi delle Fiamme Azzurre. Ultimo tedoforo che porterà la torcia fino alla Mole Antonelliana sarà Martina Amidei, atleta dell’Aeronautica Militare cresciuta nelle fila del CUS Torino che nel 2013 ha preso parte con la nazionale assoluta ai Mondiali di Atletica a Mosca (agosto 2013) gareggiando nella staffetta 4x100.

Questo il percorso cittadino previsto: via Po Rettorato Università – piazza Castello (Prefettura e Regione) – via Garibaldi – via XX Settembre (Duomo) – via IV Marzo – via Milano (Comune) – via Monte di Pietà – via San Tommaso – via Santa Teresa – piazza San Carlo (giro del monumento) – via Maria Vittoria (Provincia) – piazza “Carlina” – via Accademia Albertina – via Rossini – via Verdi (RAI) – via Sant’Ottavio (Palazzo Nuovo) – Via Gaudenzio Ferrari – via Montebello – Mole Antonelliana.

L’arrivo alla Mole è atteso tra le 13.15 e le 14.15.

Ad accompagnare la torcia a Torino saranno Paolo Zanei (membro Direttivo Universiade Trentino 2013), Gianluca Tasin (capo area Torch) e Laura Pedersoli (referente organizzativo Torch Relay). La fiaccola, partita dalla Città del Vaticano, è già stata protagonista di alcuni passaggi nelle principali sedi istituzionali e sportive a Roma.

 

Ufficio Stampa CUS Torino

Via Paolo Braccini 1 – 10141 Torino (IT)

Tel. (+39) 011.19924161

Fax (+39) 011.3827394

ufficiostampa@custorino.it

www.custorino.it

 

Facebook: http://www.facebook.com/custorino

Twitter: https://twitter.com/CUSTorino (@CUSTorino)

YouTube: http://www.youtube.com/CusTorinoVideo

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS