Дървен материал от www.emsien3.com

The best bookmaker bet365

The best bookmaker bet365

Menu

28°Memorial Paolo D'Aloja

  • Pubblicato in News

1Anche quest’anno l'Italia si aggiudica il trofeo Memorial Paolo D'Aloja. Lo vince con 106 punti davanti a Lituania e Grecia ferme a 32 punti, con la Lituania seconda per maggior numero di vittorie rispetto alla Grecia.

Un’Italia che ha ottenuto ottimi risultati, dopo l’intenso lavoro di questi primi quattro mesi del 2014, anche se con equipaggi non del tutto definiti e con molti esperimenti in atto.

La manifestazione internazionale, sviluppatasi su tre giorni di gare, prevede due tornate di finali, una il sabato ed una la domenica, il cui accesso si decide nelle batterie del venerdì e del sabato pomeriggio.

Tale risultato è stato possibile anche grazie alle ottime prestazioni dei nostri atleti piemontesi, che sono saliti sul podio nelle finali di entrambe le giornate.3

Nella giornata di sabato la vittoria di Gaia Palma (Sisport Fiat) e Laura Schiavone nel 2x che replicano la vittoria anche nel 4x assieme a Sara Bertolasi e Alessandra Patelli.

Bronzo per il 2x con Francesco Pegoraro (Sisport Fiat) e Marcello Miani sconfitti rispettivamente dalla Grecia e Russia.

4' posto per il 4x maschile con Federico Gherzi (Esperia) Francesco Rigon, Jose Casiraghi, Mateo Mulas , e per il 4- PL con Giorgio Tuccinardi (Forestale), Jiri Vlceck (Fiamme Oro), Livio La Padula e Armando dell'Aquila.

4Laura Basadonna (Sisport Fiat) con Benedetta Bellio si aggiudicano il 4 posto in 2- seguite da Irene Vanucci (Sisport) e Sandra Celoni.

Scendendo nella graduatoria 5' posto per l'8+ di Vittorio Serralunga (Sisport ), il 2x PL di Greta Masserano (CUS Torino) e Valentina Rodino, e per il 2x juniores delle giovanissime Beatrice Fioretta (CUS Torino) ed Alice Stella.

La giornata di domenica si apre con la riconferma del 2x femminile di Gaia Palma (Sisport Fiat) e Laura Schiavone, replicata nuovamente anche nel 4x con Sara Bertolasi e Alessandra Patelli.5

Ottima prestazione anche per il 2- PL maschile di Alberto DiSeyssel (Armida) e Guido Gravina (Cerea) che si aggiudicano l’oro. Il 6' posto va a Lorenzo Galano (Esperia) e Jacopo Protano (Sisport Fiat).

Ancora medaglia d'oro per il 4- PL maschile con Giorgio Tuccinardi ( Forestale), Jiri Vlceck (Fiamme Oro), Livio La Padula e Armando Dell'Aquila, i quali si lasciano alle spalle l’equipaggio di Alin Zaharia (Caprera), quarto al traguardo.

Bronzo per il 2- femminile di Laura Basadonna (Sisport Fiat) e Benedetta Bellio, 5' posto per Irene Vanucci (Sisport) e Sandra Celoni.

Bronzo anche per Riccardo Peretti (Lago D'Orta), nella specialità del due senza Juniores con Riccardo Mager, uno dei compagni di barca con cui si era distinto conquistando l'oro due settimane prima in 4 senza, in occasione del primo Meeeting Nazionale.  

Sul terzo gradino del podio sale anche l'8+ di Luca Lovisolo (Cerea) ed il 2- juniores di Olga Andea Fili Jorio (Armida ) e Chiara Gilli (Sisport).

4' posto per il 4x maschile di Francesco Pegoraro (Sisport), Matteo Mulas, Francesco Rigon, Jose Casiraghi.

65' posto rispettivamente per il 2x PL maschile di Federico Gherzi (Esperia) e Nicolò Forcellini e per il 2x juniores femminile di Beatrice Fioretta (CUS Torino) ed Alice Stella.

Ora l’attenzione si sposta al secondo meeting nazionale, che si terrà dal 9 all'11 maggio a Piediluco, dove, in concomitanza, si disputerà anche la regata di alta qualificazione Trio 2016.

Il Memorial Paolo d’Aloja si è arricchito anche della presenza degli atleti appartenenti alle categorie Para-Rowing, per i quali sono state inserite tre gare, il quattro con LTAmix, il singolo AS maschile ed il singolo AS femminile.

Il Presidente Abbagnale, nel comunicare alla FISA la decisione di far gareggiare a Piediluco gli equipaggi Para-Rowing sulla distanza dei 2000 metri, ha sottolineato come l’Italia possa contribuire alla diffusione della pratica del canottaggio Para-Rowing sia sul territorio nazionale che su quello internazionale.

Il Piemonte amplia così il suo medagliere con la conquista di un merito bronzo per mano di Davide Dapretto (SC Armida) nella specialità del singolo maschile AS, preceduto da Fabrizio Caselli (SC Firenze) e Mauro Cratassa (CC Aniene).

Foto a cura di E.Artegiani.

 

MADDALENA FICHITIU

Leggi tutto...

AVVISO N. 26 - PARTECIPAZIONE EQUIPAGGI SOCIETARI AL MEMORIAL PAOLO D'ALOJA 2014

  • Pubblicato in News

In occasione della Regata Internazionale “Memorial Paolo D’Aloja “ che si terrà a Piediluco nei giorni 11/12/13 aprile 2014, come di consueto la Federazione concede la possibilità a tutte le Società interessate, previa autorizzazione della Direzione Tecnica di partecipare alla Regata. Il termine delle iscrizioni è fissato a lunedì 31 marzo, si invitano pertanto le Società ad inviare richiesta di nulla osta alla Direzione Tecnica entro le ore 24:00 di domenica 30 marzo 2014, all’indirizzo tecnico.piediluco@canottaggio.org indicando la specialità e i nominativi degli atleti da iscrivere.

Le iscrizioni verranno effettuate il giorno successivo dal Centro Nazionale di Preparazione Olimpica di Piediluco.

 

La Segreteria Federale

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS