Дървен материал от www.emsien3.com

The best bookmaker bet365

The best bookmaker bet365

Menu

8th Rowing for Rio

  • Pubblicato in News

Il cambio dall’ora legale all’ora solare ha permesso agli atleti un po’ più di riposo. Il campo di regata era in attesa. Dalle 9:30 però non un minuto è stato perso. Alle 10 puntuali sono partite le gare promozionali dei doppi con accompagnatori. La finale diretta è stata vinta dal misto Armida-Donauhort con Alessandro Triffoni e Roland Glassner.

L’otto paralimpico ha affiancato la sfida tutta torinese tra gli atenei. Gli atleti erano: Omar Airolo, Tommaso Schettino, Daniele Signore, Francesco Landolina, Alessandro Ferrato, Sara Kobal, Lucilla Aglioti e Paola Protopapa

Nel frattempo giravano le ventole dei remorgometri, su cui erano seduti gli atleti pronti per le gare sui 500 metri. La prima finale diretta, tutta al femminile, è stata disputata dalla categoria mista LTA ID, TA e  AS, vinta da Arianna Riccucci,  atleta in erba della Canottieri Armida. La gara ha scaldato gli animi  e le gole del pubblico che ha continuato ad incitare gli atleti delle successive. I vincitori delle tre finali sono stati:  Rinaldo Mazzola della Canottieri Armida, Christian Kumbo e Luca Varesano della Canottieri Lario.

Ancora più agguerrite sono state le competizioni in acqua con i 4. La prima finale è stata vinta dal 4+ della nazionale con gli atleti: Lucilla Aglioti, Paola Protopapa, Tommaso Schettino e Omar Airolo e il timoniere Peppiniello di Capua

Il singolo TA è stato  vinto da Daniele Stefanoni della Canottieri Aniene e il singolo AS da Sergio Bertolini della S.C.Ravenna.

L’Armida si è aggiudicata le medaglie d’oro delle prime due sfide LTA ID con:  Marta Casetta, Lorenzo Sforza, Giovanni Rastrelli, Andrea Appendino, Francesca D’Emilio al timone e poi con Manuel Vaccaro, Andrea Serafino, Francesco Faiella e Flavio Ferrero, e come timoniere Nathalli Readi.

Si è aggiudicato la terza finale il 4 della Canottieri Gavirate con Elisabetta Tieghi, Francesco Borsani, Carlo Dal Verme, Matteo Brunengo, e Mahila Di Battista.

Il Presidente della Società Gian Luigi Favero assieme alla madrina della manifestazione Linda Esposito, Mario Italiano e Giuseppe Abbagnale ha consegnato le medaglie ai vincitori.  Il Rotary International Sezione Torino Castello – 2030 ha assegnato il  Premio alla Carriera a  Peppiniello di Capua e il Premio per l’Atleta da più distante a Francesco Landolina,  della Canottieri Roggero di Lauria di Palermo.

 

 

SOCIETA CANOTTIERI ARMIDA

 

Viale Virgilio 45

 

10126 Torino

 

tel. 011 6699219

 

fax 011 658450

 

 armida@canottieriamida.it

 

 

Leggi tutto...

8th Rowing for Rio & Sfida Politecnico Università 26/27 Ottobre 2013

  • Pubblicato in News

Dal 2004 le più forti squadre italiane del Pararowing si ritrovano a Torino per celebrare i valori dello “sport per tutti”.

Il Trofeo Rowing for Rio – Paralympic Games 2016 si svolge su due giorni e ogni anno ospita più di 100 rematori provenienti dall’Italia e dall’Europa. L’avvio delle gare è previsto per le 10.

Al sabato si sfideranno le squadre Special Olympics ed alla domenica saranno coinvolti gli atleti professionisti. Parteciperanno gli atleti della Nazionale Paralimpica e vincitori dell’argento ai Mondiali 2013 a Chunju in Korea Lucilla Aglioti, Paola Protopapa, Omar Airolo, Tommaso Schettino ed il timoniere Peppiniello di Capua

Momenti promozionali per i principianti e per il pubblico interessato faranno da intervallo tra le gare in barca.

Al termine delle manifestazione si disputerà il match PolitecnicoUniversità, dove i migliori atleti delle società torinesi nonché studenti universitari vestiranno le divise dei loro atenei per conquistare il XVII titolo in palio.

Saranno presenti l’Assessore allo Sport Stefano Gallo, il Presidente della Federazione Italiana Canottaggio Giuseppe Abbagnale, il tecnico federale del settore paralimpico, Dario Naccari, il Presidente del Comitato Piemontese Stefano Mossino, il Presidente CIP Piemonte Silvia Bruno e Gianluca Migliore, consulente INAIL della Federazione.

Madrina della manifestazione è Linda Esposito, moglie di Giuseppe Abbagnale, come testimone dell’importante ruolo delle donne nel canottaggio e a sostenere i giovani atleti.

La Compagnia di San Paolo ed il Rotary International Sezione Torino Castello 2030 contribuiscono alla promozione e alla riuscita della gara. Sponsor dell’evento Ellenica Assicurazioni e Acqua Lauretana, che disseterà gli atleti.

La competizione avrà il supporto della Croce Rossa Italiana, della Pattuglia Fluviale dei Vigili Urbani e l’arbitraggio sarà a cura della Commissione Direttiva Arbitrale della Federazione Italiana Canottaggio.

La manifestazione è patrocinata da Regione Piemonte, Provincia di Torino e Città di Torino.

Domenica 27 alle ore 12.00 verrà inaugurata l’esposizione di pittura "Remi dipinti", opere di Antonio Di Criscienzo, ex campione mondiale della Guardia di Finanza e azzurro di canottaggio.

 

PROGRAMMA MANIFESTAZIONE

 

Sabato 26th

9.30 Sfilata Teams

10.00-12.00 Gare Special Olympics 200m – 4 gig e 2x canoe

12.00-13.00 Special President’s Cup

13.00 Premiazioni

13.30 Pranzo

16.00-18.00 Allenamento/Tour

19.30 Cena di “Ben Venuto”

 

Domenica 27th

10.00 Gare Promo 500m - 2x Canoe* e remoergometro

11.00 Poli vs Uni vs Para-Rowing

12.00 Gare 1000 – LTA, LTA ID, TA, AS

12.00 Esposizione di pittura "Remi dipinti", di Antonio Di Criscienzo

13.00 Premiazione

13.30 Pranzo di “Arrivederci”

*atleti con disabilità fisica e partner

SOCIETA CANOTTIERI ARMIDA

Viale Virgilio 45

10126 Torino

tel. 011 6699219

fax 011 658450

armida@canottieriamida.it

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS