Дървен материал от www.emsien3.com

The best bookmaker bet365

The best bookmaker bet365

Menu

“Sfide sconfinate. Lo sport che cambia il mondo” - Sabato 19 Giugno

  • Pubblicato in News

L’Unione Culturale Franco Antonicelli, storica associazione del panorama torinese nata nel secondo dopoguerra grazie al contributo di numerosi intellettuali fra cui Norberto Bobbio, Cesare Pavese, Guido Hess, Francesco Menzio e Massimo Mila, nell’ambito del progetto “Sfide Sconfinate”, coordina, per il Polo del ‘900 di Torino, una nuova iniziativa dedicata agli itinerari architettonici nei luoghi dello sport torinese.

Sfide sconfinate. Lo sport che cambia il mondo” si propone di riflettere sulla storia sociale dello sport e sui cambiamenti culturali, estetici e tecnologici che hanno investito l'ambito sportivo tra la fine dell'800 e la contemporaneità.

Sabato 19 giugno, alle ore 10:00, l’Architetto Guido Aragona guiderà un itinerario che farà tappa presso Villa Glicini/Club Scherma, Società Canottieri Armida, Società Canottieri Caprera, Società Canottieri Esperia Torino e Motovelodromo Torino.

L’evento, la cui partecipazione è gratuita previa iscrizione obbligatoria al seguente link, prevede spostamenti in bicicletta, avrà durata di circa due ore, ed è aperto ad un massimo di 20 partecipanti.

Oltre agli incontri ed ai dibattiti in streaming sulla pagina Facebook e sul canale YouTube del Polo del '900, il progetto include anche una rassegna cinematografica che si svolgerà nel mese di Luglio nel cortile del Polo del '900 (via del Carmine 14, Torino), ed attività all'aperto, fra cui l’itinerario di Sabato 19 Giugno.

 

L'Unione culturale Franco Antonicelli e il Polo del '900 ringraziano gli enti ospiti e la FIAB Torino per la preziosa collaborazione.

ALESSANDRO POLATO

Leggi tutto...

REGATA DI RANKING NAZIONALE - Torino 29 e 30 maggio - Fotografie

  • Pubblicato in News

Una weekend di canottaggio sul Po a Torino che ha visto affrontarsi tutte le categorie (giovanili, atleti e Master)

La Classifica Montù è stata vinta dagli Amici del Fiume seguita da Armida e Caprera

Classifica Montù

M

F

Totale

1

AMICI FIUME

184

220

404

2

ARMIDA

290

84

374

3

CAPRERA

245

85

330

4

ESPERIA

145

123

268

5

CEREA

174

88

262

6

CANDIA2010

67

84

151

7

CUS TORINO

6

21

27

8

ERIDANO

18

8

26

9

VERBANESE

12

8

20

9

PALLANZA

11

9

20

10

CANNOBIO

4

8

12

11

CASALE

11

0

11

La Classifica D’Aloja è stata vinta dall’Armida seguita da Amici del Fiume e Cerea

Classifica D'Aloja

M

F

Totale

1

ARMIDA

180

44

224

2

AMICI FIUME

113

88

201

3

CEREA

117

68

185

4

ESPERIA

109

26

135

5

CUS

66

47

113

6

CAPRERA

46

60

106

7

CANDIA2010

59

19

78

8

CANNERO

29

7

36

9

CANNOBIO

20

15

35

10

CASALE

12

3

15

10

VERBANESE

7

8

15

11

PALLANZA

10

0

10

Il Trofeo dei Giovani. Il riconoscimento messo in Palio dal Caprera è andato alla società Amici del Fiume, i cui giovani atleti hanno conseguito 74 punti e si sono aggiudicati così il premio che consisteva in un paio di remi Macon. Seconda classificata, con 62 punti, il Cerea che stacca di un solo punto la Società canottieri Armida.

Il trofeo dedicato ai master, il Trofeo Paradigma, da anni abbinato al Trofeo dei Giovani è stato vinto dai padroni di casa, la Società canottieri Caprera che, in classifica generale, sommando i punti dei giovanissimi a quelli dei master, con 122 punti, si è aggiudica il remoergometro messo in palio.

Foto 1

Foto 2

Foto 3

Attimi

In Acqua

Ritratti

 

 

 

Riccardo Iuliani

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS